microsoft-hololens

Oggi, Microsoft ha annunciato l’imminente lancio degli HoloLens in sei nuovi paesi sparsi per il globo, ovvero la prima volta che il visore per la realtà aumentata di Redmond sbarca al di fuori del Nord America. Ottime notizie anche per i concittadini europei, visto che ben quattro dei sei paesi appartengono al vecchio continente.

Ad ogni modo, passiamo ad un altro punto saliente degli HoloLens, ovvero il prezzo di vendita. Negli Stati Uniti, Microsoft vende il visore in versione “Development”, ovvero per sviluppatori, ad un prezzo di 3000 $, mentre in Canada, unico paese in cui il dispositivo è stato reso disponibile oltre agli USA fino ad ora, il prezzo si aggira sui 4000 $.

Hololens

Conoscendo i prezzi proibitivi nel mercato d’origine, possiamo immaginare che in Europa e nel resto del mondo la situazione non si discosti troppo dalla realtà. A seguire, pubblichiamo i paesi in cui i Microsoft HoloLens arriveranno a breve ed il prezzo di vendita per il singolo mercato:

  • Regno Unito, 2719 £;
  • Irlanda, 3299 €;
  • Francia, 3299 €;
  • Germania, 3299 €;
  • Australia, 4369 $;
  • Nuova Zelanda, 4699 $.

I preordini in questi sei paesi per acquistare i Microsoft HoloLens sono aperti a partire da oggi, ma Redmond avvisa che non inizierà a spedire i visori nei paesi in questione a partire dal tardo mese di Novembre.

Microsoft non ha ancora rivelato quando gli HoloLens arriveranno nel resto del mondo, ma un’ulteriore estensione della disponibilità in altri paesi è senza dubbio nei piani della software house.