Microsoft Edge

Microsoft Edge, questo il nome del browser del futuro scelto dalla casa di Mountain View e che debutterà con il nuovo Windows 10.

Durante la conferenza per sviluppatori, avvenuta nella giornata di ieri, tra le notizie più attese, c’era quella relativa alla scelta del nome commerciale del nuovo browser Windows 10 conosciuto fino ad ora con il nome in codice di “Project Spartan”; il nome scelto dal colosso di Redmond è Microsoft Edge.

Durante il keynote Microsoft ha mostrato varie dimostrazioni sull’utilizzo del nuovo browser, focalizzando l’attenzione sulla sua flessibilità d’uso su tutti i dispositivi, anche in ambito mobile, Edge infatti supporterà funzioni specifiche come quella che consente di scrivere appunti, aggiungere commenti ed evidenziare le note di una pagina Web, supportare le funzioni dell’assistente vocale Cortana oltre alla nuova modalità di visualizzazione “lettura” , che permette di leggere articoli di giornali e di blog,  trasformando ogni pagina Web come quelle di un ebook, solo con testo e immagini relative.

Microsoft ha confermato, che Edge sarà in grado di gestire le estensioni realizzate in HTML e Javascript e tutte le estensioni di “Chrome” con piccole modifiche del codice. Aspettiamo con ansia di provare la versione definitiva di questo browser che promette molto.

[

Infine una piccola curiosità: il nome scelto da Microsoft, permette di mantenere come simbolo la “e” del vecchio browser Internet Explorer, semplice coincidenza?

CONDIVIDI
Articolo precedenteHuawei G Play Mini ufficialmente in Italia
Prossimo articoloLG G4 in preordine su amazon.de