Microsoft Edge è l’applicazione della galassia Microsoft ad aver beneficiato di più da Windows 10 Threshold. Dopo questo aggiornamento, il nuovo browser del colosso di Redmond ha ottenuto delle specifiche tecniche molto interessanti. Questa velocità è dovuta all’inserimento del nuovo motore EdgeHTML 13. Microsoft ha orgogliosamente pubblicato i benchmark che confermano la velocità dell’applicazione facendolo diventare un software molto più maturo. Sono quindi state migliorate alcune funzionalità che sono alla base del software.

Altra miglioria ottenuta da Microsoft Edge è il miglioramento del Kangax ES6. Edge ha ottenuto anche delle migliorie rispetto al motore javascript, il Chakra che sta alla base del funzionamento del browser web. Questa maggiore velocità è spiegabile anche grazie al miglioramento di Kangax ES6 che è un ottimo strumento per ES2015, il più importante aggiornamento riguardo Javascript. Microsoft Edge ha ottenuto un risultato di 86 punti su 100 che lo pone ai primissimi posti tra i maggiori concorrenti. Sembra infatti che, dopo questo aggiornamento, Edge sia riuscito a superare Mozilla Firefox e Google Chrome.

Microsoft Edge, essendo il browser web predefinito per Windows 10, girerà su moltissimi dispositivi con specifiche tecniche e funzionalità differenti. Questo significa che l’applicazione, per avere successo, deve essere dotata di una serie di caratteristiche in grado di non risentire di dotazioni hardware inferiori. E’ bene quindi ricordare che Edge non sarà presente solo nei computer e notebook ma anche negli smartphone. Avere quindi un browser web veloce e funzionale sarà quindi molto importante con l’avvento di Windows 10 Mobile.

CONDIVIDI
Articolo precedenteWindows 10 Threshold 2 elimina partizione di ripristino
Prossimo articoloUMi Rome, octa-core e 3GB di RAM a soli 89 dollari