Microsoft Edge ha ricevuto il supporto per le estensioni con Windows 10 Anniversary Update. Con il lancio iniziale, Microsoft ha introdotto alcune estensioni per Microsoft Edge sul Windows Store, come ad esempio AdBlock, LastPass e OneNote Web Clipper.

Oggi, l’azienda ha annunciato che sta lavorando su uBlock Origin, Ghostery e Turn Off the Lights, quest’ultima è già stata avvistata sullo Store.

Microsoft ha affermato che intende testare queste estensioni inizialmente con gli iscritti al programma Windows Insider e che soltanto successivamente queste verranno rese disponibili per tutti.

In rete è già presente un porting di uBlock Origin per Edge ma sfortunatamente non è particolarmente stabile e soffre delle limitazioni sulla memoria imposte dal browser di Microsoft.

L’arrivo di queste estensioni potrebbe essere di grande aiuto per la diffusione dell’ultimo browser di casa Microsoft, che ad oggi risulta ancora troppo immaturo sul fronte delle estensioni. Di certo è stata lungimirante la scelta di Microsoft di sviluppare le estensioni in modo da avere quasi la piena compatibilità con le estensioni di Google Chrome. Bastano infatti soltanto poche modifiche agli sviluppatori per rendere le proprie estensioni compatibili con Microsoft Edge e considerando quanto Microsoft stia lavorando a stretto contatto con gli sviluppatori di queste estensioni, l’attesa non dovrebbe essere lunga.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: