Quella che era una voce trapelata dalle segrete stanze di Microsoft oggi diventa una realtà, in quanto la stessa Microsoft ha confermato che alcuni partner OEM stanno lavorando a nuovi tablet “più piccoli” degli attuali e che questi arriveranno sul mercato nei prossimi mesi.

Dopo aver appreso che il futuro sistema operativo Windows 8.1 (conosciuto anche come Windows Blue) ha subito svariate modifiche proprio per adattarsi a schermi da 7 ed 8 pollici, Microsoft non poteva che confermare l’arrivo dei nuovi tablet che a questo punto avranno display proprio da 7 o 8 pollici al massimo.

La conferma l’ha data questa notte il CFO Microsoft Peter Klein, che purtroppo però non ha comunicato i nomi di questi partner OEM, anche se dalle notizie che giungono da più parti sembra che uno dei tablet da 7 pollici con sistema operativo Windows 8.1 in arrivo sarà prodotto da HTC, mentre è praticamente certo che anche Asus ed Acer sono al lavoro su questo tipo di tablet. Nokia invece continua a negare di essere intenzionata a produrre un proprio tablet con sistema operativo Microsoft.

Staremo a vedere nelle prossime settimane cosa trapelerà e se riusciremo a vedere in anteprima qualche Tablet Windows 8.1 da 7 pollici sulle nostre pagine! Rimanete con noi.