Xbox

I profitti di Microsoft divisione Xbox stanno iniziando a crescere. E’ quanto riverisce la casa rispetto i risultati finanziari del Q2 2017. Il periodo va a riprendere quindi i pesi di aprile, maggio e giugno e con finalmente un segno + la strada torna spianata per la casa. Con l’uscita della nuova Xbox One X si spera di fare ancora meglio.

+3% della divisione Xbox nel Q2 2017

Non che Microsoft sia mai andata sotto, rispetto lo stesso periodo dello scorso anno si è però registrato un incremento dei ricavi sulla vendita di software e servizi del 3%. Ad andare quindi benissimo anche Xbox Live che diventa ormai sempre più essenziale per godere a pieno dell’esperienza videoludica. Microsoft però non chiede senza dare. Sappiamo infatti che ogni mese sono anche previsti numerosi sconti e giochi in regalo per gli abbonati.

Con questi segni positivi si guarda con speranza al futuro visto l’arrivo di titoli come Crackdown 3 e Forza Motorsport 7. Non dimentichiamo che la casa deve anche lanciare sul mercato Xbox One X. Proprio l’hardware è però quello che fa registrare meno introiti con la concorrenza (quindi PlayStation 4) sempre più agguerrita. Forza Microsoft e congratulazioni per i risultati, grosso in bocca al lupo per il futuro.