microsoft-bitcoin

La valuta virtuale che sta pian piano conquistando il mondo vede aprirsi davanti a sé anche le porte di Microsoft. L’azienda di Redmond decide di rendere da oggi disponibile la possibilità di pagare, tramite Xbox, i propri prodotti in Bitcoin. La funzione sarà per il momento abilitata solo negli Stati Uniti.

Il nuovo sistema di pagamento che permetterà a tutti di acquistare sullo store di Microsoft presente in Xbox e Windows Phone con Bitcoin sarà attivo da oggi. L’azienda permetterà di acquistare sfruttando la moneta virtuale tutti i file multimediali quali: giochi, film e tutti i contenuti digitali presenti negli store. Non sarà possibile almeno per il momento acquistare tramite Bitcoin servizi Microsoft oppure componenti e accessori di console o smartphone.

Microsoft comunica che all’interno del pannello utente è stata inserita un’opzione che per mette di riempire il proprio portafoglio digitale sullo store con i Bitcoin, ovviamente opzione che al momento non troverete sui vostri account italiani. L’azienda sottolinea che i Bitcoin che l’utente trasferirà sul proprio profilo, all’interno dello store, non saranno rimborsabili.

CONDIVIDI