Microsoft amplia gli aggiornamenti per chip Intel su Windows Update

Microsoft amplia gli aggiornamenti per chip Intel su Windows Update

Alcune settimane fa il colosso di Redmond ha anticipato che avrebbe offerto gli aggiornamenti firmware dei chip Intel all’interno di Windows Update e del catalogo Microsoft Update.

Durante le prime settimane, tuttavia, erano disponibili soltanto le patch per i processori con architettura Skylake di sesta generazione nonostante Intel avesse già pubblicato il microcodice per i chipset di generazioni precedenti.

Microsoft oggi però ha annunciato di essere pronta ad espandere le patch di protezione contro gli exploit Meltdown e Spectre attraverso Windows Update, adesso infatti sarà possibile scaricare aggiornamenti per chip Intel Skylake, Kaby Lake e Coffee Lake su Windows 10 in versione 1709.

QUI trovate la pagina ufficiale in cui vengono specificati processori e versioni di aggiornamento.

La società ha anche evidenziato lo sviluppo di correzioni anche lato software su Windows, a partire dall’ultimo Patch Tuesday disponibile sono presenti infatti protezioni dedicate anche per le versioni a 32 bit di Windows 7 e Windows 8.1.

Su Windows 10, invece, l’azienda fondata da Bill Gates ha rimosso il controllo di compatibilità antivirus che impedita ad alcuni dispositivi di ricevere le patch richieste per gli aggiornamenti cumulativi di marzo.

Ciò potrebbe finire per causa problemi a coloro che utilizzano un software antivirus obsoleto, quindi vi consigliamo di mantenerlo aggiornato alle ultime versioni disponibili.

Nel corso dei prossimi mesi Microsoft continuerà a fornire ulteriori dettagli sulle protezioni dei chip Intel e sugli exploit Spectre e Meltdown che hanno fatto tremare il mondo di internet nelle prime settimane di questo 2018.

FONTE: Neowin;

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: