Xiaomi Mi Home finalmente arriva il supporto alla lingua italiana

Xiaomi Mi Home finalmente arriva il supporto alla lingua italiana

L’arrivo di Xiaomi in Italia è stato annunciato ed è avvenuto già da qualche mese, tuttavia ancora sono molte le cose da sistemare prima che il brand di provenienza Cinese possa considerarsi europeo a tutti gli effetti. Oggi però parliamo comunque di un piccolo passo in avanti verso questa direzione. 

Alcuni di voi sapranno infatti che Xiaomi è sì famosa per la produzione di smartphone dal prezzo molto accattivante, ma non si tira indietro anche nella creazione di accessori di ogni genere. Tuttavia in alcuni casi viene utilizzato un marchio secondario che fa parte a tutti gli effetti della stessa azienda. Parliamo di Mijia che si occupa di creare per lo più prodotti dedicati alla domotica. 

Mi Home parla italiano

Un po’ come fa Apple con la sua app “Casa” compatibile con tutti gli accessori “Made for HomeKit” anche Xiaomi ha deciso di unire tutti questi accessori, che essi siano luci a LED, telecamere di sicurezza o altro, in un unico servizio conosciuto come Mi Home. Quest’ultimo si trova sotto forma di semplice app all’interno del Google Play Store e di recente ha subito un importante aggiornamento. 

Con la versione 5.1.26 arriva finalmente la localizzazione e la lingua italiana per tutti i clienti. Questo è avvenuto poiché la stessa Xiaomi si prepara al lancio del suo primo Store fisico nel nostro Paese dove ovviamente sarà possibile acquistare tali accessori. Fare ciò significa quindi allargare i propri orizzonti e fare il passo definitivo verso una nuova zona d’Europa. 

Gli amanti del brand cinese non potranno essere che felici della notizia e in molti potranno utilizzare finalmente i prodotti acquistati in precedenza da Store orientali. Alcuni di questi prodotti potrebbero richiede un aggiornamento software per funzionare alla perfezione con la nuova versione dell’app. In ogni caso l’update apparirà automaticamente all’interno di Mi Home avvisando gli utenti. 

FONTE: Google Play Store