Messenger

Facebook si è già lanciata nel mercato delle transazioni economiche, permettendo ai propri utenti degli USA di inviare denaro ai propri amici attraverso l’app di Messenger, ma sembra che il social network abbia ambizioni decisamente più alte in merito. I rumor riportano che l’azienda è al lavoro per dotare la sua applicazione di messaggistica istantanea di un ulteriore metodo di pagamento grazie a una funzionalità per gli acquisti in app. Grazie al codice basato sull’applicazione per iOS, le intenzioni di Facebook sono quelle di utilizzare la propria applicazione per pagare beni di persona. Come riportano alcune testate giornalistiche, questo butterebbe nella mischia Zuckerberg e compagnia varia nel segmento dei pagamenti tramite smartphone, quali Apple Pay, Android Pay e altri.

Messenger

Ad ogni modo, il codice dell’applicazione lascia presagire l’arrivo di altre funzioni; è presente un riferimento alla funzione conversazioni segrete, ma, purtroppo, non sappiamo molto altro. Questo potrebbe significare la crittografia delle chat, come quella che viene offerta da applicazioni quali WhatsApp ed ulteriori, o rappresentare semplicemente un modo per nascondere le chat all’interno della stessa Messenger. In ogni caso, si tratta di informazioni su cui possediamo dettagli scarsi, al momento.

Ciò che deduciamo con chiarezza è che Facebook vuole conferire all’app di Messenger una maggiore importanza in modo tale che questa possa interagire meglio con la nostra quotidianità. Il codice sorgente dimostra quanto appena detto, con diversi riferimenti alla sincronizzazione dei calendari, aggiungendo eventi e rendendo possibile l’organizzazione della nostra giornata, la condivisione di citazioni dagli articoli e la possibilità di fornire aggiornamenti di stato ad una cerchia selezionata di amici.

Dal momento che la fonte di questi rumor non è nient’altro che il codice del applicazione, è probabile che Facebook impieghi qualche tempo per ufficializzare quanto detto. Tuttavia, è interessante il fatto che l’azienda abbia grandi progetti in cantiere per Messenger, compreso il modo di gestire le transazioni economiche. Si tratta di un processo ancora lungo, dunque non ci resta che attendere di saperne qualcosa in più da parte del social stesso.