Mercato PC Windows in timida crescita ed Apple accelera con i Mac

Mercato PC Windows in timida crescita ed Apple accelera con i Mac

Dopo un lungo periodo in contrazione più o meno marcata, per la prima volta il mercato PC inverte la tendenza e torna timidamente a crescere nonostante le previsioni comunque al ribasso dei principali istituti.

Se infatti IDC vedeva un possibile calo delle spedizioni di PC nell’ordine del -1,7%, in realtà il Q4 del 2017 si è chiuso con un incoraggiante +0,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente con dati positivi e in incremento per la maggior parte dei produttori del mondo Windows e soprattutto per Apple.

Cupertino infatti registra un netto saldo positivo rispetto al 2016 con un +7,3% di spedizioni che passano dai 5,4 milioni ai quasi 5,8 milioni di pezzi.

Ma è HP a fare la parte del leone in questo caso. La casa di Palo Alto, oltre a essere il primo produttore di dispositivi del mondo Windows, nel Q4 2017 ha registrato un +8,3% passando da 15,3 milioni di unità a quasi 16,6 milioni con un market share che sale dal 21,8% al 23,5% staccando Lenovo che ha un risultato analogo all’anno precedente e una quota mercato del 22,2%.

Anche Dell, terzo produttore al mondo, vede segnali positivi con un timido +0,7% e poco più di 11 milioni di pezzi venduti nel periodo preso in esame pari al 15,7% di quota mercato.

Dicevamo di Apple. La Mela raggiunge il quarto posto e incrementa il market share che passa dal 7,7% all’8,2%, a sua volta seguita dal duo taiwanese Asus e Acer, gli unici due brand importanti in contrazione con un -11,2% e -8,1% e circa 4,5 milioni di unità vendute con share in calo al 6,4%.

Interessante il computo preliminare fornito da IDC sulle vendite globali realizzate nel 2017 nel settore PC rispetto al 2016: complessivamente il dato vede un quasi pareggio rispetto all’anno precedente (-0,2%) con anche in questo caso picchi contrastanti di HP e Apple in notevole crescita contro il dato particolarmente negativo di Asus.

Il report IDC è raggiungibile a questo indirizzo.

Nell’analisi si sottolinea come il mercato PC abbia ripreso domanda grazie al settore aziendale mentre rimane in difficoltà nell’ambito consumer a causa della concorrenza sempre più evidente dei device mobile, un fatto che ha portato molti utenti a non aggiornare il vecchio parco macchine preferendo orientarsi su un dispositivo mobile rispetto a un classico PC.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: