iPhone 8 OLED

Con i suoi iPhone 7, Apple ha chiuso questo 2016 in bellezza confermandosi indiscussa leader dell’interno mercato smartphone in quanto a potenza, benché i dati d’incidenza sulle vendite non rispecchino affatto la classifica recentemente portata avanti da AnTuTu, preludio ad un 2017 da favola che vede i potenziali iPhone 8 fregiarsi del titolo di unici e soli smartphone con display OLED.

La corsa al mercato delle soluzioni OLED Screen è partita ma, sostanzialmente, in avanti risulta Apple, che accanto alle sue tradizionali proposte LCD potrebbe manifestare anche le nuove soluzioni di visualizzazione. Ma questo lo sapevamo già. Giusto. Ciò che, invece, non sapevamo è il fatto che molto probabilmente sarà la software house di Cupertino a beneficiare a senso unico di tale tecnologia, almeno per quanto riguarda il 2017.

Samsung sarà chiamata in causa per soddisfare il bisogno di schermi OLED sui futuri iPhone di ottava generazione e, visto e considerato i costi per la produzione dei pannelli, si tratterà di telefoni fuori dalla postata delle tasche dell’utente medio. Le altre società si stanno anch’esse muovendo, sebbene un aumento della domanda genererà, come per attuali soluzioni LCD, una decrescita dei prezzi e, in diretta conseguenza, una perdita degli utili al netto che andrà inevitabilmente a favorire Samsung, attualmente in testa ai produttori sul piano globale. Staremo a vedere come evolverà la faccenda.

VIA

CONDIVIDI
Articolo precedenteCES 2017, cosa aspettarci da Samsung, LG e Sony
Prossimo articoloSamsung Galaxy S8, ecco il concept che lo immagina “tutto schermo”