modifica iphone memoria

Se siete possessori di un iPhone da 16GB, ma la memoria Rom vi è presto sembrata troppo piccola, in Cina potete “convertirla” e portarla a 128GB pagando solo 60 dollari.

Incredibile vero? La modifica, viene effettuata agendo direttamente sulla memoria NAND flash, la quale viene sostituita con un chip compatibile. Il tutto per soli 60$. La scoperta è stata effettuata da alcune persone che, in un negozio di Shenzhen hanno visto i tecnici all’opera sulla modifica, i quali hanno inoltre escogitato un sistema per un backup completo dei dati (app, seriali di attivazione, numeri di serie etc…) assolutamente funzionante con la nuova versione dell’iPhone. Prontamente l’operazione è stata filmata e messa in rete.

Dunque, nessun inconveniente? Per la verità, sempre secondo quanto si legge su internet, tale modifica renderebbe inutilizzabile servizi come iCloud, oltre che invalidare la garanzia. Difficile comunque rendere realtà questa possibilità, in quanto, per il momento, non c’è nessuno store al quale affidare il vostro dispositivo, ma il tutto è realizzabile trovandosi fisicamente a Shenzen e far visita a questo “magico” negozio di elettronica.

Di seguito, ecco il video: