Meizu X

Nelle ultime settimane sono emersi sempre più leak su Meizu X, che hanno rivelato prima la scatola originale del dispositivo poi la parte frontale e posteriore dello stesso. Il terminale potrebbe essere lanciato ufficialmente questo Mercoledì 30 Novembre, insieme a Meizu M5 Note, un upgrade del recente entry-level della compagnia M5.

Abbiamo già diverse informazioni su Meizu X e le specifiche equipaggiate. Lo smartphone verrà alimentato dal chip MediaTek Helio X20, ovvero una CPU deca-core a tre cluster. Ad accompagnare il chip saranno 6 GB di memoria RAM e 128 GB di storage. Sarà presente, inoltre, un doppio modulo fotocamera sul retro, il dispositivo supporterà le reti LTE Cat.6 con velocità di download fino a 300 Mbps.

Non dimentichiamo, inoltre, che Meizu X sarà il primo smartphone ad equipaggiare la nuova Flyme 6, la rinnovata interfaccia utente proprietaria basata sull’ultima major release Android, ovvero 7.0 Nougat. Tutto ciò verrà presumibilmente lanciato ad un prezzo decisamente aggressivo: circa 289$.

Una somiglianza che molti avranno notato è quella con Honor 8 e a tal proposito proponiamo un primo confronto tra quest’ultimo e un presunto Meizu 3X (Meizu X) in alcuni sample fotografici. Nella galleria che postiamo a seguire è possibile osservare gli stessi soggetti ritratti, a destra, da Meizu X e, a sinistra, da Honor 8.