Meizu Pro 7 e Pro 7 Plus: nuovi video mostra i prodotti, i benchmark, la doppia fotocamera ed il Second Display

Meizu Pro 7 e Pro 7 Plus hanno guadagnato l’ufficialità da ormai qualche giorno, catalizzando l’attenzione della rete soprattutto per la presenza dell’inedito secondo display, posizionato inusualmente nella parte posteriore di ambedue gli smartphone. Una innovazione tecnologia che, tuttavia, non riesce a far breccia su chi, di contro, non ha ancora digerito appieno la scelta legata all’utilizzo di processori MediaTek (e, in particolare, di Helio X30, di cui Meizu Pro 7 è peraltro ambasciatore, stante l’assenza di smartphone Android con a bordo un tale chipset).

La potenza messa in mostra da ambedue i modelli è sicuramente valida, eppure Meizu avrebbe <<in caldo>> una terza versione, ancor più prestante e rifinita, pronta evidentemente a far incetta di applausi e consensi: quella legata, nello specifico, dalla presenza di un processore Snapdragon 835 di Qualcomm accompagnato da ben sei gigabyte di memoria RAM di tipo LPDDR4X. Lo stesso, per inciso, già apprezzato su OnePlus 5, Xiaomi Mi6, HTC U11 e Galaxy S8 (seppure nella sua versione internazionale). Una conferma indiretta arriva dalla specializzata piattaforma benchmark GeekBench, là dove è stato avvistato di recente un inedito Meizu Pro 7 con a bordo per l’appunto l’ultimo SoC del gigante americano.

Non siamo ancora in grado di delineare appieno le strategie di Meizu, eppure i numeri snocciolati da GeekBench sono indubbiamente interessanti: Meizu Pro 7 è infatti riuscito a metter le mani su un punteggio rispettivamente di 1969 (single core) e 6536 (multi-core). Che questo test interno sia una sorta di <<scappatoia>> nel caso in cui MediaTek incorra in problematiche inerenti la produzione di Helio X30, complice il processo produttivo a 10 nanometri? Oppure, in fondo, la voglia di accontentare i fan e metter in commercio un prodotto ancora più completo e competitivo? Staremo a vedere, ma quel che appare certo è che non mancheranno ulteriori indiscrezioni nell’immediato prosieguo pronte a delineare le strategie prossime in serbo da Meizu.

VIAGSMArena
CONDIVIDI
Articolo precedenteNuovo volantino Expert: svuota tutto agosto con sconti fino al 50%
Prossimo articoloiPhone 8 scansionato ai Raggi X mostra il modulo di ricarica wireless