meizu pro 6

Il Meizu Pro 6s è uno dei due telefoni Meizu che sarà svelato il 31 ottobre, o il 3 novembre. L’altro modello è lo smartphone di fascia medio-bassa Meizu M5, che recentemente è stato certificato in Cina da TENAA agenzia di regolamentazione di quel paese. Con il Pro 6s apparentemente messo alla prova attraverso il test di benchmark AnTuTu poco tempo fa, ora siamo in grado di confermare alcune delle specifiche presenti sul dispositivo.

meizu pro 6s

Il display del portatile sarà caratterizzato da una risoluzione di 1920 x 1080 (FHD), e sotto la scocca, pulsa un chipset MediaTek Helio X25 (MT6797T). Ciò significa che questo modello sarà alimentato da una CPU deca-core, e il Mali-T880 GPU funziona a 850MHz. Saranno presenti 4GB di RAM all’interno insieme a 32GB di storage nativo. Una macchina fotografica da 21MP impreziosirà il vano sul retro, ed una fotocamera da 5 megapixel frontale, servirà a scattare selfie ed utilizzare chat video. Android 6.0 è il sistema di fabbrica. Altre caratteristiche includono MCharge della società, che conferma la carica rapida della batteria.

meizu pro 6s

Sulla pagina ufficiale di AnTuTu, non sono mostrati questi risultati, ma sono stati scoperti sul sito social media di KJuma, dove ha aggiunto una serie di consigli per vari modelli attraverso la sua pagina di microblogging. Così, si dovrebbero prendere per buone queste specifiche con una certa cautela, anche se più o meno confermano, le specifiche che erano trapelate finora sul web, per quanto riguarda il Meizu Pro 6s.
CONDIVIDI
Articolo precedenteGoogle Pixel root disponibile, tutto merito di Chainfire XDA
Prossimo articoloBlackBerry vs Apple e Google, il nuovo DTEK60 sfida iPhone 7 Plus e Pixel XL