Meizu Mix

Da qualche tempo siamo a conoscenza delle intenzioni di Meizu di lanciare sul mercato il proprio smartwatch basato su Android. Oggi la compagnia ha annunciato la raccolta di fondi iniziata attraverso la piattaforma asiatica Taobao, grazie alla quale il brand cinese realizzerà il suo primo indossabile. Il nome designato è Meizu Mix e si tratta di un classico orologio con alcune funzionalità smart.

Meizu Mix non ha un display digitale, come abbiamo anticipato, bensì integra il look di un classico orologio analogico con svariate funzionalità da activity tracker. L’indossabile possiede un LED di notifica ed è dotato di vibrazione per avvertire chi lo indossa dell’arrivo di notifiche ed eventi.

Meizu Mix

Meizu Mix si connette facilmente al proprio smartphone grazie alla connettività Bluetooth LE e soprattutto grazie all’app di Meizu che sarà necessario possedere sul proprio smartphone per avviare la sincronizzazione. Inoltre, lo smartwatch possiede una batteria da 270 mAh che conferisce all’indossabile del brand un’autonomia di 240 giorni.

Meizu Mix ha un meccanismo svizzero integrato nella cassa in acciaio 316L da 42 mm e un vetro in zaffiro volto a proteggere egregiamente il quadrante. La cassa sarà disponibile in nero e silver e il dispositivo sarà impermeabile fino ad una profondità di 30 m. Per quanto concerne il cinturino, le opzioni disponibili sono in tessuto Denim, pelle e maglia in acciaio. Il prezzo, a seconda della variante scelta, si aggira dai 150 ai 230 $.

Meizu Mix dovrebbe debuttare nel mese di Ottobre, in caso di successo della campagna fondi; non ci resta dunque che attendere ulteriori sviluppi della vicenda.