Meizu M5C

Già la data era stata calendarizzata, infatti oggi è stato reso ufficiale il nuovo Meizu M5C durante la conferenza stampa della medesima azienda.

Come anticipato da Li Nan, presidente della serie M di Meizu, questo smartphone è stato realizzato con l’intenzione di soddisfare i clienti internazionali. Infatti, un’importante novità di questo Meizu M5C sta proprio nel supporto della famosa banda 20.

Per coloro i quali non avessero dimestichezza con gli smartphone cinesi, basti sapere che solitamente non supportano questa banda che li rende poco compatibili alle reti di alcuni gestori mondiali.

Meizu M5CLa scheda tecnica di questo device non è di certo riservata agli utenti che hanno grosse pretese.

  • Display in HD (1280 x 720) con diagonale di 5 pollici
  • Processore Quad-Core da 1,3 GHz a 64bit
  • 2 GB di RAM e 16GB di memoria interna (espandibile tramite MicroSD fino a 128 GB)
  • Fotocamera posteriore da 8 megapixel
  • Fotocamera anteriore da 5 megapixel
  • Batteria da 3000 mAh
  • Supporto al dual SIM
  • Peso di 135 grammi
  • Spessore di 8,3 mm

Come è possibile notare è presente una batteria abbastanza capiente che dovrà alimentare un display non troppo definito ed un processore non troppo prestante. Da queste prime analisi possiamo, quasi con certezza, anticiparvi che riuscirete sicuramente a coprire la vostra giornata con un ampia percentuale residua.

Questo Meizu M5C viene reso disponibile in cinque colorazioni: Black, Gold, Red, Blue e Pink. Ma, il dettaglio più importante sta nel fatto che questo smartphone sarà il primo ad avere la versione stabile della nuova Flyme 6.

In merito alla famosa user interface dell’azienda è stato anche detto che, escludendo complicazioni, questa potrebbe presto uscire dalla fase beta per arrivare in versione stabile entro il mese di luglio.

Purtroppo non sono ancora stati forniti ne il prezzo, ne la data di commercializzazione, di questo nuovo Meizu M5C. Ad ogni modo, dovrebbe arrivare in Italia come altri smartphone dell’azienda che ultimamente vediamo nei diversi volantini dei negozi di elettronica.