Meizu M3 Note è prossimo al lancio, con l’evento di presentazione che si terrà tra due giorni in concomitanza con la presentazione di Huawei P9. Nonostante si tratti di un dispositivo di fascia media, seguendo la scia dei produttori concorrenti, Meizu ha inserito sul proprio mid-range una qualità costruttiva migliore, adottando materiali nobili quali l’alluminio, ed un più potente comparto hardware in modo da dichiarare aperta la competizione con dispositivi quali Xiaomi Mi 4C e Xiaomi Mi 4S.

Finalmente, sappiamo qualcosa in più per quanto riguarda il prezzo di vendita di Meizu M3 Note, grazie ad un poster del terminale trapelato in rete. Il leak emerso nella giornata di ieri illustra che il nuovo dispositivo dell’azienda cinese arriverà sul mercato ad un prezzo di 170 $, al cambio attuale, ma stiamo parlando del taglio più piccolo, ovvero della variante con 16 GB di storage.

Meizu M3 Note

Infatti, Meizu M3 Note ha incrementato il prezzo di vendita, in quanto la variante da 16 GB di storage costerà circa di più rispetto alla stessa del predecessore Meizu M2 Note in variante da 32 GB, venduta al lancio al prezzo di 154 $. Possiamo dunque aspettarci un prezzo ancora più alto per i tagli da 32 e, ancora incerto, 64 GB di storage.

Non sappiamo, tuttavia, se Meizu M3 Note sarà dotato di uno slot per la MicroSD, ma considerando il predecessore, immaginiamo che il dispositivo presenti una combinazione ibrida con la possibilità di ottenere una dual-SIM o un’unica SIM con MicroSD.

Infine, si tratta di un terminale di cui abbiamo già elencato le specifiche tecniche e che integra una scocca unibody in alluminio abbandonando i materiali plastici della scocca utilizzata sui terminali precedenti della stessa fascia. Crediamo dunque che Meizu M3 Note abbia un ottimo rapporto qualità prezzo e ne attendiamo la presentazione in modo da saperne qualcosa in più.

CONDIVIDI