MediaTek serie X ritornerà nella seconda metà del 2018 in tempo per il 5G

MediaTek serie X ritornerà nella seconda metà del 2018 in tempo per il 5G

Durante il corso di queste ultime settimane abbiamo parlato della possibilità concreta di vedere durante il 2018 soltanto nuovi processori della serie P di MediaTek. I processori in questione sono il nuovo P40 e P70. Chip dotati di architettura Octa Core e potenza a sufficienza per gestire ogni tipo di applicazione.

Con i suoi processori di serie X la casa non ha avuto molto successo. Basta pensare infatti al MediaTek Helo X10, X20 o X30, tutti SoC che sulla carta hanno tanto da offrire ma che agl iatti pratici non hanno mai convinto più dei Qualcomm. Ecco quindi che con le numerose perdite fatte registrare nel 2017 la casa ha deciso di investire sui suoi SoC di fascia media, molto più fortunati.

MediaTek Helio P40 e P70
MediaTek Helio P40 e P70

Le cose però potrebbero cambiare visto anche l’imminente arrivo del 5G. Secondo alcune fonti citate da DigiTimes sembra che la casa sia pronta, almeno nella seconda metà del 2018, a sfornare un nuovo chip serie X di fascia alta per non lasciare troppo spazio a Qualcomm.

MediaTek Helio X 2018 solo nella seconda metà dell’anno

Questo processore, stando alle prime informazioni, dovrebbe essere prodotto dalla Taiwan Semiconductor Manufacturing Company (TSMC). Verrebbe utilizzato un processo produttivo a 7nm. Questo perché il chipmaker non ha intenzione di essere secondo a nessuno questa volta. Verranno utilizzati tutti i processi produttivi di ultima generazione sperando di attirare anche nuovi clienti.

Dietro questa mossa anche l’imminente arrivo del 5G, dove Qualcomm certamente, senza avere rivali, agirebbe indisturbata. Per ora comunque le certezze sono poche. Sappiamo che questi nuovi Helio P40 e P70 certamente arriveranno durante il Q2 2018. Ma per la nuova fascia alta del produttore c’è ancora molto da scoprire.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: