Mate 10 Pro, arriva finalmente il Face Unlock

Mate 10 Pro, arriva finalmente il Face Unlock

Nonostante l’imminente presentazione della nuova gamma di smartphone di fascia alta del 2018 – in programma il 27 marzo a Parigi – Huawei vuol potenziare il suo Mate 10 Pro, ancora attualissimo e soprattutto maggiormente allettante dall’alto di una fisiologica svalutazione (è infatti possibile acquistarlo a 599 euro nei maggiori negozi di elettronica complice l’offerta in occasione della festa del papà).

Come si evince infatti dal forum ufficiale, Huawei distribuirà presto un nuovo aggiornamento software per Mate 10 Pro improntato sulla presenza del Face Unlock, o meglio ancora la tecnologia di riconoscimento facciale. Una funzionalità, quest’ultima, già presente su alcuni terminali del marchio cinese – si pensi, ad esempio, al più economico Mate 10 Lite o agli ex top di gamma Mate 9 e Honor 8 Pro – e finalmente traslata a piè pari sull’apprezzato portabandiera Huawei, impreziosito da una durata della batteria assolutamente ragguardevole e da un comparto telefonico da primo della classe (clicca qui per leggere la nostra recensione completa).

L’aggiornamento, tiene a specificare lo stesso produttore, arriverà anche sulla versione standard della gamma Mate 10 e, in ambedue i casi, sarà contrassegnato dalla versione EMUI 8.0.0.128SP2. Huawei provvederà a contornare il nuovo firmware da tutta una serie di funzionalità ulteriori e differenziate: ci aspettiamo, in primo luogo, un potenziamento della sicurezza, in ossequio al rilascio delle patch Android di marzo, mentre tra le caratteristiche già anticipate spiccheranno alcune gesture per sbloccare lo smartphone più agevolmente. Ad esempio, potremo accendere il display una volta mosso il terminale; non mancano poi fisiologici lavori di ottimizzazione e affinamento, come un menu ancora perfezionato e altre funzionalità che andremo a scoprire una volta che l’aggiornamento approderà in Italia.

Il firmware sarà distribuito a partire dai prossimi giorni e convoglierà anche sul nostro territorio a partire dalle prossime settimane. Notizie insomma positive per i possessori di Mate 10 Pro, sempre più attuale e interessante nonostante l’imminente approdo della nuova gamma Huawei P20.

FONTE: The Android Soul

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: