smartphone

La notizia che oggi andremo a proporvi nel seguente articolo ha dell’incredibile, sicuramente tutto ciò farà contente tutte quelle persone che si masturbano quotidianamente.

Masturbarsi per ricaricare lo smartphone, molto presto sarà possibile

Entrando più nello specifico, come avrete sicuramente capito dal titolo stesso del post, secondo il noto portale PornHub, uno dei siti più visitati al mondo! Sarebbe in dirittura d’arrivo un nuovi dispositivo indossabile: salvo eventuali imprevisti, il nome del prodotto sarà il seguente: wankband e consentirà di ricaricare il proprio smartphone mentre ci si masturba!

Tramite il movimento del polso si potrà ricaricare lo smartphone

Da quel poco che abbiamo capito, siamo davanti ad un prodotto portatile che genererà energia elettrica grazie alla presenza di una valvola che prenderà energia e la libererà tramite il movimento del polso. L’energia erogata, verrà trattenuta da un caricabatterie posto all’interno del dispositivo indossabile che sfrutta incredibilmente l’automatismo cinetico.

Da oggi in poi, dunque, potrete ricaricare il vostro smartphone anche nei momenti più intimi. Prima di lasciarvi andare, ora come ora non sappiamo ancora quando arriverà sul mercato wankband e a che costo. Non appena avremo ulteriori dettagli a riguardo saremo i primi ad aggiornarvi! A voi affidiamo ogni tipo di commento a riguardo di tutto ciò!

CONDIVIDI
Articolo precedenteZTE Grand S3 presentato al MWC 2015, tutti i dettagli
Prossimo articoloSamsung Galaxy S6 e il Galaxy S6 Edge in un nuovo video promozionale
  • NokiaHTCth3b3st

    beh si sfrutta un tipo di energia che normalmente va dissipata questo va detto.. Ma non farò la recensione