Mass Effect Andromeda

Mass Effect Andromeda, secondo quanto recentemente dichiarato su Twitter ad opera di Mac Walters, Creative Director di Mass Effect Andromeda, sarà un titolo con location di gioco incentrate sulla verticalità ed appositamente progettato, quindi, affinché il giocatore sfrutti il potere esplorativo del personaggio chiave attraverso salti e jetpack. Questo, in primo luogo, quanto dichiarato dal creatore di un gioco che, sulla carta, sembra essere davvero uno dei più attesi del prossimo 2017.

L’impostazione, secondo la fonte, garantirà ai giocatori una maggior sensazione di libertà nel corso delle fasi di esplorazione del gioco, ed un’ulteriore presenza di dialoghi “flirt”, voluti per corteggiare l’interlocutore di turno, garantiranno un’esperienza del tutto nuova.

Mass Effect Andromeda, ricordiamolo, osserverà il proprio debutto nel corso della Primavera del 2017 sulle piattaforme Microsoft XBox One, Sony Playstation 4 e Personal Computer. La precedente affermazione, quella cioè in merito al fatto di essere uno dei giochi più attesi dell’anno, non è assolutamente azzardata. Nel corso della giornata di venerdì, infatti, a Londra, il prodotto è stato eletto presso il Golden Joystick Awars il gioco più atteso dell’anno. Staremo a vedere se le attese ripagheranno, alla fine, gli utenti, i quali si aspettano un titolo degno dell’acclamata serie. Ne sapremo di più nelle prossime settimane.

VIA