Malware Android nascosti nelle app per QR Code, milioni di device infettati

Malware Android nascosti nelle app per QR Code, milioni di device infettati

Nuovo malware scoperto in alcune app per QR Code del Play Store da un gruppo di ricercatori.

qr code

 

I cyber-criminali hanno distribuito malware a milioni e milioni di utenti android, da sempre, nascondedoli all’interno di app gratuite presenti sul Play Store.

Queste app, a primo aspetto, sembrano delle innocue app piene di funzionalità ma il più delle volte sono inutili e non fanno mai quello che promettono; ma tutto questo attira l’utente medio a scaricarla e provarla.

Grazie a questa modalità, il malware nascosto dentro l’app infetta il device in maniera semplice ed efficace; proprio grazie a questo meccanismo un nuovo Malware ha infettato milioni di device Android.

Questo malware, chiamato Andr/HiddnAd-AJ, è stato scoperto da un gruppo di ricercatori appartenenti al gruppo SophosLab   all’interno di alcune app presenti nello store: 6 app per leggere QR Code e 1 app Bussola – tutte app con milioni di downloads ad oggi.

QR CODE

Il malware risulta essere dormiente quando viene scaricata l’app in questione. Dopo 6 ore dal download, il malware entra in azione bombardando lo smartphone con pubblicità pop-up e notifiche.

SophosLab ha avvertito già Google riguardo le app malevole che sono state rimosse immediatamente dal Play Store e suggerisce di eliminare ogni App sospetta ma soprattutto di utilizzare un antivirus per scansionare  questo tipo di applicazioni.

 

Fonte