Mafia 3 è il terzo capitolo della saga sviluppata da 2K Games e Hangar 13, disponibile per PC, Xbox One e PlayStation 4. Il titolo presenta una trama avvincente, in pieno stile gangster, ambientata negli anni Sessanta nelle vie di New Bordeaux.

La trama è molto intrigante, se fosse un film di genere riscuoterebbe sicuramente successo. Tutto nel videogame è ricreato con cura fin nei minimi dettagli, specialmente le sparatorie, che sono il cuore pulsante del videogame, sono ben progettate.

Tuttavia, Mafia 3 rischia di diventare un flop: secondo quanto riportato da un ex dipendente di 2K Games, sembra che sul titolo siano stati fatti investimenti troppo grandi e che la software house abbia fatto il passo più lungo della gamba. Sembra che siano state spese decine e decine di milioni di euro, contando sul fatto che il titolo fosse uno dei più attesi degli ultimi tempi.

Il videogame, pur presentando una trama eccellente, ha ricevuto pesanti critiche dalla stampa internazionale in merito alle gravi lacune a livello di gameplay e meccaniche open world.

A causa di tali recensioni negative, le vendite non sono decollate e al momento Mafia III ha registrato meno di un milione di copie vendute e, secondo la fonte anonima, ci vorrebbero circa 8 milioni di copie vendute per pareggiare almeno i conti.

Naturalmente queste informazioni sono semplici voci di corridoio che non trovano né conferme né smentite ufficiali da parte della software house, ma se tutto ciò fosse vero sarebbe di certo un duro colpo da digerire per 2K Games e Hangar 13.