macbook pro-touchbar

MacBook Pro è stato appena presentato da Apple insieme al nuovo sistema di interazione intelligente TouchBar che sostituisce la classica barra funzione della tastiera. Si tratta di una barra OLED interattiva che si adatta alle applicazioni ed offre un display sensibile al tocco fino a 10 punti con risoluzione Retina.

L’adattamento alle app ed al software MacBook Pro consente di aumentare la produttività e l’interattività potendo, ad esempio su Foto, scorrere il rullino gestendo il tutto tramite semplice swipe gesture. Ma, ovviamente, le possibilità sono davvero illimitate.

La nuova funzione MacBook Pro Touch BarMacBook Pro, di fatto, è stata concepita anche come motore predittivo  durante la digitazione e, oltre questo, risulta completamente perosnalizzabile con comandi preferiti e shortcut per attivazioni rapide di modalità predefinite. Trascini il comando sulla parte inferiore del display e questo viene aggiunto alla barra.

Le applicazioni di sistema macOS cresceranno a favore della compatibilità verso questa nuova funzione ed annetteranno anche importanti prodotti di terze parti come Photoshop e Djay Pro, oltre che la suite Final Cut Pro, protagonista di un demo all’interno del Keynote Apple di stasera.

https://youtu.be/wJdeVtnUxuk

Altri partner di collaborazione importanti vertono sulla suite Office di Microsoft che comprende l’intero pacchetto Office, Outlook ed anche Skype for Business, insieme a Pixelmator, Affinity, Sketch, DaVinci e Resolve.

Ad ogni modo, per il momento è Final Cut Pro a garantire le funzionalità con la versione 10.3 già disponibile sul Mac App Store, gratuito per tutti gli user della versione 10. Che cosa ve ne pare del nuovo MacBook Pro?

CONDIVIDI