Apple MacBook Pro

Ottobre 2016 dovrebbe essere il mese in cui Apple presenterà la sua nuova linea di MacBook Pro. Stando ad alcune anticipazioni provenienti da una fonte cinese ritenuta affidabile, i nuovi MacBook saranno presentati nell’ultima settimana del mese corrente. I nuovi MacBook Pro, con molta probabilità, non dovrebbero cambiare dal punto di vista estetico (fatta eccezione per il logo Apple posto sul retro che forse non sarà più illuminato).

MacBook Pro sempre più vicini…

I MacBook riceveranno un aggiornamento per quanto riguarda processori e RAM, anche se ancora non è chiaro quali novità spettano agli utenti sotto questo punto di vista. Una notizia che sicuramente verrà accolta positivamente dalla maggioranza degli utenti riguarda il peso di questi MacBook. Stando ad alcune indiscrezioni Apple avrebbe “messo a dieta” i propri netbook. Il risultato? Peseranno molto di meno rispetto alla precedente generazione. Purtroppo, però, questa cura dimagrante non sarà indolore. Infatti per favorire il nuovo design leggero e sottile dei MacBook Pro, Apple avrebbe deciso di implementare soltanto una porta USB Type-C.

Altre voci di corridoio parlano della possibile implementazione di una touch bar con display OLED nella parte alta della tastiera del dispositivo. Questa barra, se verrà implementata davvero, fornirà alcune scorciatoie all’utente. Questa feature, pur non essendo indispensabile, sarebbe molto utile. Un altro punto di forza di questi nuovi MacBook Pro riguarderebbe il display che avrà una risoluzione 2K.

Come al solito la nota dolente riguarderà il prezzo di questi nuovi dispositivi, che non dovrebbe essere inferiore ai 1500 euro (versione base). Addirittura si potrebbero superare i 2000 euro per le versioni più prestanti.

Via

CONDIVIDI
Articolo precedenteMeizu Pro 6s: in rete spuntano nuovi dettagli sul phablet
Prossimo articoloWindows 10 Mobile, Microsoft rilascia un’app fotocamera con nuova UI e Time Lapse