Lumia 950XL

I prototipi del nuovo Lumia 950XL che erano stati inviati nei negozi Microsoft per offrire una demo ai clienti sono stati ritirati e rispediti alla casa produttrice di Redmond. Lo staff afferma che ci sono problemi con i prototipi e non si tratta di problemi al sistema operativo, quindi sono stati costretti a ricevere di nuovo i corrieri per poter restituire gli smartphone in attesa che Microsoft risolva il misterioso problema.

Microsoft Lumia 950XL sarà il nuovo smartphone modello di punta di Redmond facente parte della grande ondata dei nuovi dispositivi che sfrutteranno le interessanti e innovative funzionalità del nuovo sistema operativo Windows 10 Mobile. Si prospetta come uno smartphone incentrato soprattutto sulla fotocamera; Microsoft punta a regalare ai clienti la possibilità di effettuare scatti da professionista. La fotocamera sarà infatti da ben 20 Megapixel e includerà le funzionalità Scatto Dettagliato, il triplo flash RGB e lo stabilizzatore ottico.

Microsoft Lumia 950XL avrà un display da 5,7 pollici in risoluzione 4K, una CPU Qualcomm Snapdragon 810 e una memoria RAM da 3 GB. La memoria interna sarà invece da 32 GB e potrà essere espansa con micro SD. Lo smartphone verrà immesso ufficialmente sul mercato a novembre ad un prezzo di 699 euro.

Si attendono attualmente spiegazioni da parte di Microsoft riguardo al ritiro dei prototipi dai negozi e si avranno aggiornamenti a breve.