aggiornamento Pokemon GO

Niantic, la compagnia statunitense che si cela dietro al gioco dedicato ai piccoli personaggi amati da tutti, ha avuto una terribile settimana lo scorso mese a causa dei problemi tecnici di Chicago. Ma, poiché un evento non dovrebbe fermare il processo di sviluppo, la società ha annunciato un nuovo aggiornamento Pokémon GO per i giocatori.

Anche se questo aggiornamento non porta particolari funzionalità all’interno del changelog ufficiale, si concentra su alcuni aspetti critici che i giocatori hanno lamentato ultimamente. Uno dei bug più esilaranti che interessano il gioco in questione coinvolge Spark, il leader del Team Istinct. Infatti, per qualche motivo, il leader è scomparso dallo strumento di valutazione del gioco, sostituito da Head Candela del Team Valor. Il bug è stato svelato circa due settimane fa, ma il nuovo aggiornamento Pokémon GO dovrebbe risolvere il problema per tutti.

Inoltre, l’update dovrebbe affrontare un problema che causava l’arresto del gioco su alcuni iPhone 6 in casi particolari. Speriamo che con la nuova versione non ci siano più questi improvvisi incidenti, sicuramente molto fastidiosi per gli utenti.

Di seguito parte del changelog ufficiale di questo aggiornamento Pokémon GO:

  • Risolto un bug che causava il decadimento di motivazione ai Pokémon con meno di 3.000 CP;
  • Risolto un bug che causava il blocco del gioco dopo aver consumato le pozioni troppo velocemente;
  • Risolto un bug che ha causato dei crash del gioco dopo che tutti i sei Pokémon venivano sconfitti durante una battaglia di Raid;

I giocatori che riscontrano le problematiche oggi elencate sopra, possono eseguire il suddetto aggiornamento Pokémon GO che porta l’applicazione alla versione 0.69.1 sui dispositivi Android, e alla versione 1.39.1 sui dispositivi iOS, per risolvere tutti i bug.

Di seguito il link al download diretto per Google Play Store ed AppStore di Apple:

[appbox googleplay com.nianticlabs.pokemongo&hl=it]

[appbox appstore https://itunes.apple.com/it/app/pok%C3%A9mon-go/id1094591345?mt=8]

VIAPhonearena
CONDIVIDI
Articolo precedenteSamsung Galaxy Note FE vs iPhone 7 Plus, il Note 7 torna in competizione
Prossimo articoloSamsung al lavoro su un dispositivo indossabile: sarà uno smartwatch sportivo