Logitech prepara una tastiera dedicata alla realtà virtuale

Logitech prepara una tastiera dedicata alla realtà virtuale

Diciamocelo: una delle tante problematiche dei visori dedicati alla realtà virtuale è la possibilità di inserire del testo o un qualsiasi tipo di input. Ciò è dovuto a come la tecnologia è pensata ed utilizzata. Logitech, insieme ad HTC, produttrice di Vive (uno dei più famosi visori per la VR), sta preparando una tastiera pensata proprio per essere utilizzata durante le sessioni di realtà virtuale.

Il funzionamento è molto semplice: questa nuova tastiera Logitech sarà normalmente utilizzabile anche quando non abbiamo il visore sugli occhi. Quando però decideremo di entrare nel mondo virtuale che più preferiamo, la tastiera sarà lo stesso visibile. Quello che l’azienda farà, sarà creare una rappresentazione virtuale della tastiera stessa all’interno del mondo di gioco.

Tutto sarà animato: i tasti in primis, ma anche le mani, che Logitech sta cerando di implementare all’interno del software per donare un’esperienza di digitazione il più realistica possibile. Per far funzionare questa tecnologia sarà necessario, oltre la tastiera, anche un tracker HTC, che dovrà essere posizionato su di un lato della tastiera.

Il tutto rimane ancora in fase di progettazione e di studio da parte di entrambe le aziende: Logitech sta però incominciando a spedire alcuni kit destinati agli sviluppatori, per invogliare questi ultimi a lavorare a soluzioni che implichino l’utilizzo di questo nuovo sistema di input.

Il futuro della realtà virtuale è sicuramente molto roseo, con queste tecnologie in arrivo non possiamo far altro che sperare vengano introdotte il prima possibile e con il massimo della funzionalità, sperando che sempre più aziende la implementino.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: