moto 360

L’elegante e raffinato smartwatch Motorola Moto 360 di seconda generazione sta aggiornando il suo sistema operativo Android Wear e sta ricevendo tutte le nuove funzionalità di Marshmallow. E ovviamente riceverà anche le novità riservate agli smartwatch per la nuova versione del robottino verde. L’aggiornamento avverrà per tutti nei prossimi giorni.

Tra le più importanti nuove features che Moto 360 riceverà con Android Marshmallow c’è la modalità Doze per il risparmio energetico della batteria senza dover nemmeno ricorrere ad un’applicazione di terzi.

Ci sarà poi un nuovo sistema di autorizzazioni granulare per le applicazioni, il che vuol dire che si potrà scegliere ogni singolo permesso da dare alle app. E sarà anche presente Google Now on Tap, un servizio di ricerche contestuali che appariranno in base a ciò che viene visualizzato sul display.

Tra le più importanti funzioni di Android Wear di cui i possessori dello smartwatch Moto 360 potranno beneficiare ricordiamo l’aggiunta di nuove gesture che permetteranno di accedere più facilmente alle varie opzioni e applicazioni. Non ci sarà sfortunatamente il supporto agli speaker integrati, non per colpa di Google e Android Wear, ma perchè questo smartwatch non li monta. Inclusa nel sistema operativo ci sarà anche una nuova feature per inviare messaggi tramite voce anche con le app di terze parti come WhatsApp e Telegram.

via

CONDIVIDI
Articolo precedenteSamsung brevetta lo smartwatch che si attiva solo se riconosce il proprietario… dalle vene!
Prossimo articoloDamiani collabora con Microsoft per realizzare un Lumia 950 da 1950€