Linux Mint 17 Qiana KDE
Nel precedente articolo avevamo parlato di Linux Mint 17 Qiana KDE release candidate. Finalmente è stata rilasciata la versione stabile di questa distribuzione che introduce tante migliorie che già si erano viste per le versioni desktop in ambiente Cinnamon e Mate. Linux Mint 17 Qiana KDE è una release LTS e sarà supportata con aggiornamenti sino al 2019.
Alcune delle novità introdotte in Linux Mint 17 QIana KDE le avevamo già viste nella versione RC e riguardavano il nuovo Update Manager rivisto ed enormente migliorato, che consente  di eseguire l’update delle repository senza l’inserimento della password di root. Altra importante novità è il nuovo Driver Manager, gestore che ci consente di installare driver proprietari per le schede grafiche anche senza connessione internet.
Il login manager MDM presenta nuove opzioni e personalizzazioni. E’ ora in grado di rilevare la sessione e la vostra lingua preselezionandola per impostazione predefinita. Importanti migliorie sono state introdotte nel  supporto multi-monitor, è ora possibile configurare quale dei monitor deve essere utilizzato ed è possibile definire un colore o un’immagine di sfondo, tool rivisitati che ottimizzano la gestione delle lingue e la gestione delle repository ufficiali e di terze parti.
Negli aggiornamenti implementati in LInux Mint 17 Qiana KDE troviamo l’ambiente desktop grafico KDE 4.13, il kernel Linux 3.13, X.org 1.15.1 e Mesa 10.1.0.

Potete scaricare il nuovo Linux Mint 17 Qiana KDE dal sito ufficiale  e se volete consultare tutte note di rilascio vi rimandiamo a questo link.