Website business

Il sito aziendale è l’immagine della propria attività che si dà al mondo. Ormai, nessuna impresa o associazione può fare a meno di una pagina web. Disporre di un sito internet professionale dalla veste grafica accattivante, con contenuti di qualità e con template mobile friendly adattabile alle dimensioni degli schermi dei dispositivi mobili, non è più uno sfizio narcisistico ma un’esigenza imprescindibile per mantenersi competitivi in un mercato nel quale la concorrenza è sempre più spietata.

I tempi cambiano ed avere un semplice sito vetrina che funge soltanto da biglietto da visita, non è più abbastanza. Ora è importante che il proprio sito aziendale svolga appieno la funzione di strumento di marketing, con il fine di ottenere risultati soddisfacenti nella classifica dei risultati sui motori di ricerca ed acquisire una buona visibilità in rete.

La realizzazione di siti web responsive, fruibili anche da smartphone e tablet, è una priorità assoluta, dal momento che, a ben vedere, le visite provenienti da dispositivi mobili sono in continuo aumento. Tra i fattori che concorrono al successo di una pagina web c’è senz’altro anche l’impatto visivo del testo. L’architettura delle informazioni e la quantità e qualità dei contenuti giocano un ruolo estremamente importante ai fini del posizionamento del proprio sito su Google. Il testo deve essere snello, di facile lettura, con font leggibili e parole chiave in grassetto, per invogliare l’utente a proseguire la consultazione del sito. Grossi blocchi di testo e contenuti malamente distribuiti nella pagina appesantiscono la lettura, portando il più delle volte il visitatore a volgere lo sguardo altrove. Sul web più che mai la prima impressione è quella che conta.

L’esperienza di navigazione per gli utenti deve essere quanto più efficace, rapida ed intuitiva possibile. Consultando il sito, infatti, è fondamentale che il visitatore reperisca rapidamente le informazioni che cerca, perché in caso contrario sarà inevitabilmente tentato di abbandonare la pagina. Un sito sobrio, con contenuti di qualità, immagini appropriate ed una resa cromatica adeguata è la scelta più efficace.

Realizzare siti aziendali che assolvano appieno queste fondamentali funzioni è molto più complicato di quanto si possa pensare. Creare da soli un sito web non è di per sé impossibile ma è doveroso specificare che si tratta di un percorso estremamente complesso, lungo ed alquanto tortuoso, che richiede una conoscenza approfondita del linguaggio HTML e CSS. Per fortuna, diversi provider di servizi internet, come ad esempio 1&1, offrono strumenti per la creazione di siti web, adatti anche ai meno esperti. Con questi tool, disponendo di un’ampissima scelta di template e utilizzando semplici funzioni “drag & drop”, creare un sito responsive e con tutte le carte in regola per affrontare la spietata concorrenza del web, sarà facile e veloce.

CONDIVIDI
Articolo precedenteMy Wind passa ad un costo fisso di 19 centesimi ogni 7 giorni dal 16 maggio
Prossimo articoloMeizu M3: arriva la tanto attesa certificazione da TENAA