LG V40, primo video concept: c’è chi lo immagina con fingerprint sotto schermo

LG V40, primo video concept: c’è chi lo immagina con fingerprint sotto schermo

Bisognerà ancora pazientare per diversi mesi prima che LG V40 possa effettivamente diventare realtà, eppure gli utenti non tardano a immaginare quelle che saranno le caratteristiche hardware ed estetiche del nuovo smartphone LG top di gamma atteso nella seconda metà del 2018.

Benché si tratti soltanto di un concept di terze parti e, quindi, il dispositivo reale potrebbe esser profondamente diverso da quanto riportato nelle righe che seguono, non possiamo dire in fondo di non esser quanto meno colpiti da come LG V40 sia stato immaginato in rete e chissà, magari lo stesso produttore coreano potrà attingere su spunti interessanti da mettere poi in atto concretamente sul suo terminale di fascia alta.

LG V40 non si discosta dal modello di precedente generazione, segno quindi non soltanto di una logica e ideale continuità, ma anche e soprattutto di un design che tutto sommato ha saputo fare breccia tra i consumatori. Il telaio è in metallo e vetro ma le cornici attorno al display sono ancora più assottigliate rispetto a quelle di V30. Non mancano accorgimenti in linea a quelli che saranno presto i nuovi sviluppi tecnologici, ad incominciare dalla protezione Gorilla Glass Corning 6 di Corning non ancora tuttavia ufficializzata.

Lo smartphone LG top di gamma ha due fotocamere principali posizionate orizzontalmente e impreziosite da doppio flash LED e sensore di messa a fuoco automatica; anche qui, nessuno scostamento di rilievo rispetto all’attuale V30, nella speranza di scatti fotografici ancora migliorati. L’elemento di maggior spicco è invece il lettore di impronte digitali. Che dal posteriore è stato spostato direttamente sotto il display, sulla scorta di Vivo X20 Plus UD.

Oltre al design non mancano anche le specifiche. LG V40 sarà dotato di display QHD+ di tipo OLED HDR10 e Dolby Vision da 6.1 pollici, sotto al quale batterà la potenza del processore Snapdragon 845 di Qualcomm, in coppia con 6 o 8 gigabyte di memoria RAM e batteria da 4.000mAh. Insomma, un top di gamma senza compromessi, in attesa di capire se le scelte di LG andranno verso la direzione immaginata dagli utenti.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: