LG V30: il video introduttivo dello smartphone, design finale trapelato?
LG V30

LG V30 vuol fregiarsi del titolo di smartphone con la miglior fotocamera disponibile sul mercato mobile. Una intenzione inverata appieno dalle parole dello stesso produttore coreano, che nella tarda serata di ieri ha ufficializzato quello che, a conti fatti, dovrebbe rappresentare il comparto più interessante e distintivo del suo secondo top di gamma del 2017. Sebbene manchi ancora qualche settimana alla presentazione ufficiale del dispositivo, LG ha sgomberato subito ogni dubbio circa la configurazione fotografica del V30, ufficializzando quanto già chiacchierato ed anticipato da svariati giorni in rete.

Il rimando va, nello specifico, all’apertura focale f/1.6, che farà di LG V30 il primo smartphone ad esser impreziosito da un tale accorgimento (la concorrenza più agguerrita, leggasi Samsung Galaxy S8 e OnePlus 5, resta ferma ad un valore pari ad 1.7). I benefici sono indubbiamente molteplici, tiene a confermare la stessa LG, ad incominciare da un incremento pari al 25% della luce catturata dal sensore rispetto ad una lente f/1.8 (in soldoni, quella di LG G4 e V10, LG G5 e V20 e, più di recente, LG G6). La società coreana utilizzerà poi una lente cristallina in vetro con lo scopo di raccogliere una luce migliore rispetto alle più tradizionali lenti in plastica e, conseguentemente, offrire una migliore riproduzione dei colori.

LG V30 avrà due fotocamere principali, sulla scorta della strategia inaugurata lo scorso anno, ed a detta di Juno Cho, presidente di LG Electronics Mobile Communications Company, il nuovo top di gamma sarà indubbiamente <<una innovazione sul lato fotografico, conformemente al pedigree della serie V, progettata per offrire agli utenti la migliore esperienza multimediale su uno smartphone>>.

Non soltanto aggiunte, ad ogni modo, ma anche e soprattutto accorgimenti preziosi, dal momento che il modulo della fotocamera posteriore di LG V30 è del 20% più piccolo di quello incastonato sul predecessore LG V20. Un fattore quest’ultimo che non andrà ad intaccare tutte le implementazioni hardware che accompagneranno ambedue i sensori, dotati di rilevazione laser AF, OIS (stabilizzazione ottica delle immagini) e EIS (stabilizzazione elettronica delle immagini). A detta della società coreana, la fotocamera di LG V30 sarà altrettanto facile da usare come quella di V20 ed avrà il merito di ridurre la distorsione del bordo del 33%.

Insomma, tante migliorie per uno smartphone che si preannuncia esser interessantissimo, anche e soprattutto sul fronte fotografico.

VIAPhoneArena
CONDIVIDI
Articolo precedenteApple iPhone 8 in versione bianca sotto i riflettori: unboxing del prototipo
Prossimo articoloVerità e costi per l’offerta passa a Vodafone dell’estate: come evitare sorprese il 10 agosto