LG V30 2018 ruoterà sull'Intelligenza Artificiale (AI)
LG V30 2018 ruoterà sull'Intelligenza Artificiale (AI)

E’ ormai certo che LG V30 2018 rappresenterà l’unica novità importante coreano in occasione dell’importante cornice del Mobile World Congress 2018 di Barcellona. In attesa di mettere a punto il prossimo LG G7 (o qualsivoglia altro nome commerciale), la società di Seoul ha pensato bene di lanciare sul mercato un modello rivisto e affinato del suo attuale LG V30, la cui peculiarità distintiva ruoterà attorno all’Intelligenza Artificiale (AI).

Un concetto sempre più cardine tra gli smartphone Android, se è vero che Mate 10 Pro di Huawei ha avuto il pregio di aprire la strada e guadagnare qualche tempo di anticipo rispetto a Samsung (Galaxy S9) e Xiaomi (con la MIUI 10). Nel caso di LG, il nuovo smartphone sarà insignito di alcune funzionalità AI sviluppate da un punto di vista software.

Come messo bene in evidenza in queste ore, LG V30 2018 consentirà all’utente di dare comandi vocali tramite Google Assistant, necessari per avviare la fotocamera, oppure per per permettere alla fotocamera di avviarsi in una modalità specifica; oppure ancora, svolgere altre operazioni, al fine di ridurre e i tempi e far guadagnare immediatezza nell’uso generale.

L’intelligenza Artificiale dello smartphone LG si declinerà in Vision AI e Voice AI. La prima, strutturata da una patnership con una azienda non meglio precisata, prevederà algoritmi di riconoscimento delle immagini. Il produttore ha infatti scandagliato oltre 100 milioni di immagini e, come risultato finale, sono state create oltre 1000 categorie che permettono una analisi più accurata degli scatti. Lo smartphone verrà infatti fornito con 8 impostazioni della fotocamera predefinite, che gli utenti potranno poi scegliere a loro volta in base a dati elementi o particolari esigenze, quali i riflessi nell’immagine, l’angolo dello scatto, la quantità di luce disponibile e altro ancora.

Per quanto concerne invece Voice AI, trattasi della suite di comandi vocali sviluppati da LG e necessari per avviare applicazioni o modificare impostazioni, facendo espresso riferimento a Google Assistant. L’attuale LG V30 vanta già 23 comandi inerenti la fotocamera, ma il modello di generazione successiva (od intermedia, sarebbe più il caso di dire) ne metterà un mostra altri nove. Tra questi si può fare riferimento all’avvio di funzionalità specifiche come: foto panoramiche, foto di cibo, time-lapse (video), video al rallentatore, foto scarsamente illuminata, foto AI Cam, ricerca immagini, scansione di codice e ricerca shopping.

Le funzionalità di LG V30 2018 saranno come detto basate sul software e non sull’hardware aggiuntivo. Che tutto sommato resterà lo stesso. Il produttore ha comunque precisato che tali implementazioni convoglieranno anche sui modelli già in commercio, magari quelli di ultima generazione pronti quindi a supportare tali caratteristiche.

[Aggiornamento]

A poche ore dalla nostra anteprima, LG annuncia tutte le novità riguardanti la AI in arrivo con LG V30 2018. Ecco il comunicato stampa ufficiale:

“LG Electronics (LG) introdurrà dei software di Intelligenza Artificiale all’interno dei propri smartphone in mostra quest’anno al Mobile World Congress di Barcellona. La nuova tecnologia sarà integrata all’interno della versione 2018 di LG V30.

LG ha studiato per oltre un anno come implementare l’IA negli smartphone, già prima di annunciare il lancio del sistema LG ThinQ® in occasione del CES 2018. L’obiettivo è di offrire un’esperienza utente unica e più intuitiva che si focalizza sul riconoscimento vocale e delle immagini.

Vision AI: la nuova generazione di riconoscimento immagini

Oltre alle straordinarie funzioni della videocamera tra cui il doppio obiettivo con grandangolo a bassa distorsione e le lenti Crystal Clear in vetro, Vision AI rende la fotocamera di LG V30 ancora più intelligente e facile da usare.

 Prendendo in considerazione l’angolo di scatto, il colore, i riflessi, la quantità di luce disponibile e i livelli di saturazione, lo smartphone è in grado di determinare il soggetto della foto e di suggerire quindi le impostazioni di scatto migliori.

LG ha sviluppato un modello basato su oltre 100 milioni di immagini campione al fine di sviluppare i più evoluti algoritmi di riconoscimento dell’immagine che permettono un’analisi più accurata e, dunque, il suggerimento delle impostazioni di scatto ottimali.

Un’altra funzionalità di Vision AI fornisce consigli per lo shopping: puntando semplicemente la fotocamera su un oggetto, LG Vision AI scansiona automaticamente i QR code, avvia una ricerca di immagini e fornisce diverse opzioni di acquisto, tra cui dove acquistare l’oggetto al prezzo più basso e altri prodotti simili che l’utente potrebbe trovare di interesse.

 Infine, invece dei metodi convenzionali di misurazione dei livelli di luce esterni, LG Vision AI permette di misurare la luminosità reale della foto che verrà registrata, modulando di conseguenza i livelli di luminosità e illuminando automaticamente le immagini scattate in ambienti bui. In questo modo, si potranno scattare foto il doppio più luminose anche con poca luce.

Voice AI: Comandi Vocali esclusivi LG

Un’altra nuova funzionalità è Voice AI che consente agli utenti di eseguire app e modificare le impostazioni tramite i soli comandi vocali*. Lavorando al fianco di Google Assistant, i 32 comandi vocali in esclusiva per LG Voice AI eliminano la necessità di cercare tra le opzioni di menù e consentono di selezionare direttamente funzioni specifiche**.

Aggiornamento ed espansione dell’IA degli smartphone

Le nuove funzionalità di Intelligenza Artificiale non saranno limitate solo ai nuovi smartphone LG, ma saranno disponibili anche sugli altri modelli tramite aggiornamenti over-the-air, che tengono conto delle diverse specifiche hardware di ogni prodotto in modo da garantire la massima esperienza utente.

“Come comunicato il mese scorso al CES, il futuro di LG è nell’IA, non solo nelle specifiche dell’hardware e nella velocità di elaborazione”, ha dichiarato Ha Jeung-uk, Senior Vice President e Business Unit Leader di LG Electronics Mobile Communications Company. “Il nostro obiettivo è creare smartphone sempre più intelligenti e siamo fiduciosi che i consumatori apprezzeranno l’esperienza utente avanzata del nuovo V30”.

*disponibili in lingua inglese

**Comandi vocali LG esclusivi per Google Assistant

 

  Funzione COMANDO VOCALE

(PRECEDUTO DA “OK GOOGLE”)

1 Wide-angle photo Take a picture on a wide angle
2 Wide-angle selfie Take a selfie on a wide angle
3 Wide-angle video Record a video on a wide angle
4 Wide-angle selfie video Take a selfie video on a wide angle
5 Cine Video Open camera on Cine Video
6 Expert Photo Mode Open camera on a manual mode
7 Expert Video Mode Open camera on a manual video
8 Cine Video (Romantic) Take a romantic Cine Video
9 Cine Video (Melodramatic) Take a melodramatic Cine Video
10 Cine Video (Thriller) Take a thriller Cine Video
11 Cine Video (Beauty) Take a beauty Cine Video
12 Cine Video (Blockbuster) Take a summer blockbuster Cine Video
13 Cine Video (Romantic Comedy) Take a romantic comedy Cine Video
14 Cine Video (Documentary) Take a documentary Cine Video
15 Cine Video (Landscape) Take a scenery Cine Video
16 Cine Video (Drama) Take a drama Cine Video
17 Cine Video (Historic) Take a historical Cine Video
18 Cine Video (Mystery) Take a mystery Cine Video
19 Cine Video (Noir) Take a noir Cine Video
20 Cine Video (Classic) Take a classic Cine Video
21 Cine Video (Flashback) Take a flashback Cine Video
22 Cine Video (Pop Art) Take a pop art Cine Video
23 Expert Mode (Graphy) Open camera with Graphy
NUOVI COMANDI IN ARRIVO NEL 2018
24 Panoramic Photo In fase di sviluppo
25 Food Photo In fase di sviluppo
26 Time-lapse Photo (Video) In fase di sviluppo
27 Slow-motion Video In fase di sviluppo
28 Low-light Photo In fase di sviluppo
29 AI Cam Photo In fase di sviluppo
30 Image Search In fase di sviluppo
31 QR Code Scanning In fase di sviluppo
32 Shopping Search In fase di sviluppo