LG V20 S

Il fresco di registrazione LG V20 S dovrebbe con ogni probabilità accontentare due pressanti esigenze di svariati utenti europei e non solo: portare anche nel <<Vecchio Continente>> l’ultimo portabandiera coreano – una sorta di complete package per quel che concerne soprattutto il comparto multimediale – contornato pur tuttavia per l’occasione da un display a dimensioni più ridotte e, dunque, accessibili alla vasta clientela.

Una speranza che va ad incastrarsi e al tempo stesso inverarsi in ossequio ad una fonte del bene informato PhoneArena, secondo il quale LG V20 S costituirà la variante internazionale di LG V34 Isai Beat, dispositivo da 5.2 pollici che riprende in modo integrale tutte le peculiarità salienti di V20, iscritte però in un corpo più piccolo, maneggevole e compatto. Lo smartphone, sogno proibito di tanti appassionati del mondo della tecnologia, è infatti mera esclusiva del mercato giapponese, in virtù di accordi commerciali con l’operatore Isai Beat (dal quale deriva dunque l’appellativo commerciale).

LG V20 S va insomma a rispondere alle esigenze di tutti coloro i quali sono in cerca di un LG V20 a dimensioni più ridotte e, soprattutto, dell’ormai diffusa caratteristica dell’impermeabilità. Sì, perché a differenza della variante phablet, V34 Isai Beat è impreziosito dalla certificazione IP67, che lo rende resistente all’acqua ed alla polvere. Per inciso unica mancanza di un LG V20 che, dal suo canto, ha già saputo far breccia nel cuore dei (pochi) consumatori che lo hanno scelto come dispositivo personale.

Se le indiscrezioni di PhoneArena dovessero dunque trovare il loro pieno ed effettivo inverarsi, è plausibile auspicare un debutto a stretto giro di posta di LG V20 S. Le caratteristiche tecniche riprenderanno integralmente quelle di V34 Isai Beat, ad incominciare dal display da 5.2 pollici a risoluzione QHD (2560 x 1440 pixel), passando per il secondo display e processore Snapdragon 820 di Qualcomm, in coppia con la scheda grafica Adreno 530, 4 gigabyte di memoria RAM LPDDR4, 32 gigabyte di spazio di archiviazione interno, batteria da 3.000mAh e reparto multimediale impreziosito dalla presenza del Quad DAC e doppia fotocamera posteriore da 16 e 8 megapixel. Il tutto contornato dalla resistenza ad acqua e polvere.

Insomma, un dispositivo interessante e che potrebbe trovare il consenso di molti, in attesa di nuove conferme in merito.

via

CONDIVIDI