Rilasciato all’inizio di questo mese nel mercato Coreano,  LG V10 sarà disponibile in altri paesi in tutto il mondo (compresi gli Stati Uniti), a partire da novembre. Fino ad allora, LG è trepidante, ed ha avviato una intensa campagna pubblicitaria, per far conoscere il prodotto in tutto il mondo.

Uno dei tanti vanti che l’azienda sbandiera, è la resistenza del materiale di costruzione del prorpio LG V10: il portatile è costruito intorno a un telaio in acciaio inox, e, sul retro e sul fondo, è dotato di un materiale chiamato Dura Skin: secondo LG, questo offre “una maggiore protezione da impatti diretti al dispositivo.
La resistenza del telefono è messa in risalto nel nuovo video pubblicitario ufficiale della LG, che ha appena fatto il suo debutto in Corea del Sud. Lo spot presenta la V10 LG come uno smartphone a prova di bambino, come il dispositivo può prendere una botta ogni tanto senza subire danni. Naturalmente, dal momento che il portatile è solo resistente agli urti e cadute, senza essere resistente all’acqua, LG ha fatto in modo di non includere i pericoli legati all’acqua nello spot.

LG V10 offre comunque, anche caratteristiche interessanti nel suo interno, tra cui due display (uno principale da 5,7 pollici Quad HD, e uno secondario a 2.1 pollici, 1040 x 160 pixel) , e una doppia fotocamera frontale. Il terminale ha anche una fotocamera posteriore da 16 MP con auto focus laser, un processore Snapdragon 808 a sei core, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna espandibile.