LG OLED TV installazione

In passato, si ha avuto modo di parlare dei cosiddetti Wallpaper OLED, display OLED LG la cui caratteristica peculiare rispecchia le fattezze di un prodotto discreto e poco ingombrante. Si ha, di fatto, uno spessore di poco meno di 1mm nella versione prototipo. Proprio per questa sua caratteristica, sono in molti a chiedersi come sia possibile installare fisicamente il prodotto in vista della sua ormai imminente commercializzazione.

Wallpaper OLED Signage (EJ5C), è comunque destinato, per il momento, al solo mercato professionale e presenta, nei confronti di quello che è stato il primo prototipo alcune differenze, di cui la prima è lo spessore, portato ora a 3.65mm. Si tratta di un pannello OLED da 55 pollici con risoluzione Full HD e sistema con luminosità di picco di 400 cd/m2 – nits e operatività di 18 ore al giorno, 7 giorni su 7.

Solo il display riporta un peso di 5.6Kg e garantisce una discreta flessibilità. Il sistema di supporto mostrato in video è rappresentato da dei supporti di tipo magnetico che fanno capo ad una staffa. I connettori e parte dell’elettronica trovano posto in un apposito box esterno connesso tramite un singolo cavo. Tale box offre HDMI, IN/OUT DisplayPort, una porta USB 2.0 e una 3.0, due porte Ethernet, due porte RS-232 e 64GB di memoria integrata.

Un modello che non è destinato al mercato consumer, ma che si rende utile a delineare il profilo dei prodotti di prossima generazione da presentarsi al prossimo CES di Las Vegas 2017. Tra i modelli potenzialmente presenti, di fatto, vi saranno gli LG W7, indicati come i primi Wallpaper OLED consumer. in attesa di un riscontro vi lasciamo con il video: