LG H740

Nonostante Samsung abbia deciso di puntare molto sui device Edge, LG fu la prima a presentare questo tipo di soluzione e registra nuovi marchi con tale nome

Durate il CES 2015, LG anticipò Samsung per quanto riguarda il prototipo di un nuovo device dai bordi stondati che però non fu seguito dalla produzione di nessuno smartphone in larga scala. Successivamente LG ha proseguito la via del “curvo” con G Flex 2 e G4 che godono di una scocca interamente curva, con un angolo più o meno marcato. Intanto Samsung stava sviluppando la serie Edge, iniziata dapprima con Note Edge (gemello di Note 4) e seguita da Galaxy S6 Edge, S6 Edge +.

LG però non è rimasta indietro in quanto ha deciso di brevettare ben 8 marchi contenenti il nome Edge che potranno verosimilmente appartenere a prototipi oppure nuovi device per il mercato. I marchi sono i seguenti:

  • Super
  • Dual
  • Upper
  • Dual Side
  • Side
  • Double
  • Two
  • G Edge

LG G Flex 2 e' disponibile online da Tecnosell a soli € 205,00

Per quanto i nomi non possano dire ancora nulla si notano possibili smartphone con 2 lati curvi (Dual, Double e Two), smartphone con un solo lato curvo (Side) e anche device con il lato superiore curvo (Upper). Ovviamente non tutti saranno prodotti nè si sa se avremo prototipi utilizzanti questi nomi ma di sicuro LG punterà su questa tecnologia per rubare mercato a Samsung; La battaglia è solo all’inizio.

CONDIVIDI
Articolo precedenteSamsung Galaxy J5 disponibile ufficialmente in Italia
Prossimo articoloMicrosoft rilascia la prima build insider su Windows 10 dopo la RTM