SoC NUCLUN

LG annuncia il suo primo SoC mobile NUCLUN ed il nuovo smartphone G3 Screen che lo utilizzerà.

Se ne parlava da diverso tempo ed è oggi è arrivata l’ufficialità, grazie ad un comunicato stampa rilasciato da LG, che ha presentato il proprio primo SoC mobile, NUCLUN, precedentemente conosciuto con il nome in codice Odin ed un nuovo smartphone, LG G3 Screen che sarà il primo dispositivo della società ad utilizzarlo.

SoC NUCLUN nel dettaglio

Il nuovo SoC NUCLUN, è un unità octa-core con architettura big.LITTLE, in grado di sfruttare in modo dinamico ed a seconda delle esigenze le due coppie di quattro core a bordo dell’unità: NUCLUN dispone di quattro core ARM Cortex A15 con frequenza di 1.5GHz e quattro core ARM Cortex A7 con frequenza di 1.2GHz. Il nuovo chipset targato LG supporterà anche la connettività 4G LTE-A Cat.6 con velocità massima di download di 225 Mbps.

LG G3 Screen

In concomitanza del lancio del nuovo SoC è stato presentato il nuovo LG G3 Screen, conosciuto finora con il nome in codice Liger e con numero di modello F490L, che adotterò proprio il SoC NUCLUN, come cuore pulsante, ma sarà dotato anche di altre interessanti caratteristiche tecniche che riassumiamo qui sotto:

  • Display da 5.9 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel) con tecnologia IPS LCD
  • SoC NUCLUN octa-core
  • GPU ARM Mali-T760
  • 2 GB di RAM
  • 32 GB di storage interno, espandibile tramite microSD
  • Fotocamera principale da 13 MP con stabilizzatore ottico dell’immagine (OIS)
  • Fotocamera frontale da 2 MP
  • Sistema operativo Android 4.4 KitKat
  • Batteria da 3.000 mAh
  • Dimensioni/peso 157.8x 81.8x 9.5 mm / 182 gr.

LG G3 Screen è una variante del top di gamma 2014, LG G3, dal quale eredita design, interfaccia e funzionalità software.  Sarà disponibile in nero e bianco ed al momento purtroppo solo per il mercato sudcoreano, mentre LG non ha ancora comunicato prezzi e disponibilità.

Prestazioni di NUCLUN e G3 Screen

Concludiamo, proponendovi alcuni screenshot di un benchmark AnTuTu del nuovo LG G3 Screen dotato del SoC NUCLUN, trapelati ieri che mostrano un punteggio di circa 26.000 punti, discreto, ma assolutamente non al livello degli attuali top di gamma Android e paragonabile a quanto ottenibile da un Samsung Galaxy S4, uscito sul mercato lo scorso anno.

Ovviamente sarà necessario attendere i primi test sui dispositivi distribuiti ufficialmente sul mercato da LG, che potrebbero differire e non poco da quello effettuato su un primo sample, sicuramente non dotato di un software definitivo.

Via