LG OLED, i display smartphone premium della casa presto in dotazione anche alla concorrenza
LG OLED

In ambito TV gli LG OLED sono praticamente sinonimo di qualità ed eccellenza. Con LG V30 la casa ha deciso di fare questo “investimento” anche verso il settore mobile.

Gli LG OLED utilizzati sul nuovo V30 sono destinati ad essere utilizzati anche dai produttori concorrenti. Già sul settore TV LG da praticamente schermi a tutti. Tanto per citare alcuni clienti della casa ecco figurare Sony e Philips. Anche in ambito smartphone però inizia il primo giro d’affari per mettere i bastoni tra le ruote a Samsung.

Huawei, OPPO, Vivo e Xiaomi vogliono gli LG OLED sui loro smartphone top gamma

Le differenze tra gli schermi OLED di LG e quelli di Samsung sono quasi inesistenti. Si parla di due prodotti ottimi sotto ogni punto di vista che regalano angoli di visione elevatissimi, contrasti assoluti ed una risoluzione elevatissima. Nell’immediato futuro sempre più produttori utilizzeranno questi nuovi display e tra le compagnie interessate all’acquisto figurano Huawei, OPPO, Vivo e Xiaomi.

Gli LG OLED si sono rivelati ottimi sotto ogni punto di vista. In futuro non è poi detto che anche Apple, magari proprio su iPhone 9, potrebbe affiancare LG a Samsung. Lo schermo da 5,8″ di iPhone X è infatti prodotto dalla casa sudcoreana concorrente ed ha un costo che varia tra i 120$ ed i 130$.

VIAGizmochina
FONTEBusiness Korea
CONDIVIDI
Articolo precedenteVolare a Londra e comprare un iPhone 8 è più conveniente che comprarlo in Italia
Prossimo articoloWhatsApp si aggiorna aiutandoci a risparmiare prezioso spazio sullo smartphone