Tra pochi giorni Google presenterà i due nuovi dispositivi mobili della serie Nexus ovvero il LG Nexus 5X ed il Huawei Nexus 6P. Il primo modello sarà uno smartphone con prezzo abbastanza abbordabile e specifiche medie di fascia medio alta. Oggi questo terminale ha ottenuto la certificazione statunitense FCC, commissione federale delle comunicazioni degli Stati Uniti d’America, mostrando, ancora una volta, molte delle sue caratteristiche.

Il LG Nexus 5X, successore del LG Nexus 5, dovrebbe essere equipaggiato con uno schermo Full HD 5.2 pollici in grado di garantire una risoluzione da 1080p. Altra interessante specifica tecnica è il processore exa core Qualcomm Snapdragon 808 con un’architettura da 64 bit ed il chip grafico Adreno 418 in accoppiata con 2 GB di RAM. Il dispositivo mobile è disponibile nella versione da 16 e 32 GB di memoria di archiviazione. Le dimensioni del 5X dovrebbero essere di 145,9 x 72,5 millimetri anche se per ora non vi sono notizie riguardanti il suo peso. Nella parte posteriore del dispositivo sarà presente una fotocamera da 12 MP mentre in quella anteriore una da 5 MP. Le connessioni saranno WiFi, 3G e 4G LTE. E’ inoltre presente una porta USB di tipo C. La certificazione del FCC è stata molto importante poiché ha definito bene le bande delle connessioni che saranno presenti nel dispositivo. Questo è un dato molto importante perché definisce anche i mercati nei quali il dispositivo sarà lanciato.

LG Nexus 5X dovrebbe essere lanciato ufficialmente dopodomani, il 29 settembre, insieme al Huawei Nexus 6P. Molto probabilmente le prevendite cominceranno i primi del prossimo mese. Non si conoscono i prezzi ma è lecito immaginare che il Nexus di LG avrà un costo abbastanza contenuto.

CONDIVIDI
Articolo precedenteSamsung Gear VR: tutte le novità del nuovo visore per Realtà Virtuale
Prossimo articoloBlackBerry Priv: conferme sulla scheda tecnica