LG G6, Oreo è vicinissimo. E aggiornamenti più veloci per il futuro

LG G6, Oreo è vicinissimo. E aggiornamenti più veloci per il futuro

LG vuol concretamente migliorare il supporto software dei suoi smartphone Android. E LG G6, ex top di gamma ufficializzato poco più di un anno or sono, sarà il primo a far da apripista alle nuove ed impostanti strategie messe a punto dalla società coreana. Che mira, a questo punto, ad archiviare in modo pressoché definitivo uno dei punti di achille dei dispositivi finora in commercio e caratterizzati comunque da buone specifiche hardware e da alcune peculiarità degne di rilievo.

Per accondiscendere all’obiettivo è stato infatti ufficializzato in queste ore un nuovo centro di upgrade software in Corea del Sud, soltanto uno – tiene a precisare la stessa società – dei modi con cui si vuol concretamente soddisfare l’impegno preso nei riguardi delle esigenze dei clienti. Aggiornamenti insomma più rapidi e costanti nel tempo, ma soprattutto unificati in tutti i principali mercati nei quali gli smartphone LG sono disponibili all’acquisto, onde evitare trattamenti discriminatori appannaggio di un territorio piuttosto che di un altro.

Il Centro di aggiornamento software sarà insignito di molteplici compiti: sviluppare e fornire aggiornamenti regolari del sistema operativo Android per gli smartphone LG, in primo luogo, ma anche e soprattutto sarà il responsabile ultimo per garantire una esperienza utente coerente sui dispositivi dell’azienda, verificando continuamente la stabilità del software e la compatibilità con l’hardware dopo ogni aggiornamento catalogato come importante (le major release, tanto per intenderci).

Un servizio di qualità, tiene a rimarcare la stessa LG, e una delle prime iniziative del nuovo centro di upgrade software sarà quella di mettere a punto l’aggiornamento ad Android 8.1 Oreo sull’attuale LG G6. Affinché le promesse collimino con i fatti, il produttore ha già specificato che il rilascio dell’importante update coinciderà con la fine del mese in corso, almeno per quanto riguarda la Corea del Sud, seguita poi a ruota da altri mercati chiave durante il corso delle settimane successive. La speranza, a questo punto, è che LG G6 possa ricevere Oreo in tutto il mondo ancora prima di quanto abbozzato da LG nel corso delle settimane precedenti (inizio del periodo estivo era infatti la previsione della compagnia coreana).

FONTE: LG

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: