LG G5

LG ha annunciato oggi ufficialmente il nuovo ed attesissimo LG G5, smartphone Android top di gamma 2016 che potrebbe rivoluzionare l’intero settore mobile grazie non solo all’elegante corpo metallico con una batteria estraibile ma da un design modulare in grado di offrire una nuova e più ricca esperienza d’uso.

Lo completano una collezione di gadget compatibili, chiamati LG Friends, che permettono di trasformare il telefono in una macchina fotografica, in uno stereo hi-fi o in una vera e propria porta per dialogare con altri dispositivi.

LG G5

Caratterizzato da un corpo completamente metallico e da una batteria estraibile, LG G5 sorpassa l’esperienza visiva offerta del suo predecessore LG G4 per molti fattori. LG G5 è dotato di una fotocamera da 135 gradi che consente di scegliere se scattare una fotografia normale oppure ottenere un’inquadratura più ampi ed un display Always-On per avere sempre disponibili ora, data e altre notifiche senza la necessità di attivare il telefono.

Il design di LG G5 si distingue grazie all’utilizzo del vetro smussato 3.5 D che incornicia il display da 5,3 pollici, un corpo unibody in metallo è lavorato con innovative tecniche di Micro-dizing che permettono di ottenere una superficie perfettamente liscia. Anche le fotocamere e il pulsante home sono integrati nel corpo del telefono, garantendo così continuità al design di LG G5.

Specifiche principali LG G5

  • Processore Qualcomm Snapdragon 820
  • Display: 5.3 pollici Quad HD IPS Quantum (2560 x 1440 / 554ppi)
  • Memoria: 4GB LPDDR4 RAM / 32GB UFS ROM / microSD (fino a 2TB)
  • Fotocamera: Posteriore: Standard 16MP, Grandangolo 8MP / Frontale: 8M
  • Batteria: 2,800mAh (rimovibile)
  • Sistema Operativo: Android™ 6.0 Marshmallow
  • Dimensioni: 149.4 x 73.9 x 7.7~8.6mm
  • Peso: 159g
  • Reti: 4G LTE / 3G / 2G
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 a, b, g, n, ac / USB Type-C 2.0 (compatibile 3.0) / NFC / Bluetooth 4.2
  • Colori: Silver / Titan / Gold / Pink

Come trapelato già da diverso tempo, LG G5 è dotato del nuovo processore Snapdragon 820 a 64-bit, GPU Adreno 530, Qualcomm HexagonTM DSP Hexagon a basso consumo e il dual image signal processor (ISPs) Qualcomm Spectra 14-bit per offrire un controllo dell’immagine come su una reflex e un maggiore risparmio energetico. Il processore Snapdragon 820 è dotato di un modem integrato X12 LTE che supporta la categoria 12 arrivando a 600 Mbps in download e la categoria 13 in upload con una velocità di 150 Mbps.

Rispetto al precedente processore Snapdragon, la nuova architettura di Qualcomm offre il doppio della potenza e del risparmio energetico. La GPU Adreno 530 è il 40% più veloce nell’elaborazione grafica e offre anche il 40% in più di risparmio energetico rispetto al suo predecessore. Snapdragon 820 supporta l’acquisizione e la riproduzione di video in 4K, garantendo la massima nitidezza sia durante la registrazione che durante la visione dei video creati. Il processore è inoltre ottimizzato per la realtà virtuale, generando pixel di qualità e colori simili a quelli della vita reale per garantire un’esperienza VR definita a tutti gli utenti di LG G5.

Per quanto riguarda  il comparto audio, LG G5 offre aptX HD, un codec evoluto che supporta audio a 24-bit via Bluetooth, garantendo un suono ricco e chiaro anche su connessioni wireless senza alcuna latenza.

Ancora troviamo a bordo del G5 la tecnologia Qualcomm Quick Charge 3.0 che permette una ricarica più veloce del 27% e offre un’efficienza energetica migliore del 45% rispetto alla precedente generazione. Sempre per quanto riguarda i consumi, la batteria di LG G5 ha una grande durata grazie all’adozione della tecnologia Low Power Location Estimation in grado secondo LG di migliorare del 42% l’efficienza della batteria calcolando il consumo energetico relativo alle app installate.

“LG G5 invita tutti a riscoprire la vera gioia di una vita in mobilità” – ha commentato Juno Cho, Presidente e CEO di LG Electronics Mobile Communications Company. “L’ecosistema di LG G5 è il risultato della domanda che si sono posti molti esperti in LG: è ancora possibile essere innovativi, unici e rivoluzionari nel mercato degli smartphone? Io penso che una volta che i nostri utenti trascorreranno un pò di tempo con LG G5, la loro risposta sarà un chiaro, forte e convinto: SÌ.”

Il Primo smartphone Modulare di LG

L’innovativo design modulare di LG permette per la prima volta di trasformare LG G5 in una macchina fotografica, in uno stereo hi-fi e molto altro mantenendo una batteria rimovibile in un unico corpo metallico. Due i moduli sviluppati per LG G5: Cam Plus e Hi-Fi Plus with B&O PLAY.

https://youtu.be/anyW8UY9ELg

Cam Plus

LG Cam Plus è unmodulo che può essere agganciato allo slot della batteria per offrire i controlli manuali di una fotocamera digitale e una migliore presa. LG Cam Plus mette a disposizione un indicatore LED e pulsanti fisici per controllare accensione, scatto, registrazione e zoom, assicurando una migliore presa per gli scatti e le riprese video. Inoltre, offre autofocus e il blocco dell’esposizione, funzionalità che normalmente si trovano solamente su fotocamere digitali. Quando il modulo è innestato, fornisce una batteria addizionale da 1.200 mAh per prolungare le sessioni di scatti e non lasciare a piedi il fotografo nel mezzo del suo divertimento.

Hi-Fi Plus with B&O PLAY

LG Hi-Fi Plus with B&O PLAY è un innovativo DAC Hi-Fi portatile sviluppato in collaborazione tra LG e B&O PLAY per offrire una riproduzione sonora di alta fedeltà.

LG Hi-Fi Plus supporta la riproduzione audio in alta definizione a 384 KHz. LG Hi-Fi Plus with B&O PLAY può essere utilizzato come modulo di LG G5 oppure può essere utilizzato come DAC Hi-Fi di qualsiasi smartphone o pc.

Obiettivo grandagolare e funzionalità avanzate

LG G5 come già avvenuto in passato per G3 e G4 poi, fa della fotocamera uno dei maggiori punti di forza: dotato di una doppia fotocamera posteriore, la prima con un obiettivo standard da 78 gradi e la seconda con un grandangolo da 135 gradi, garantisce un angolo di ripresa di circa 1,7 volte più ampio di qualsiasi fotocamera attuale di smartphone, maggiore di 15 gradi rispetto al campo visivo dell’occhio umano garantendo un inquadratura più ampia, per fotografare al meglio paesaggi, edifici molto alti e grandi gruppi senza dover spostare persone su più file.

LG G5 è dotato inoltre di funzionalità fotografiche avanzate: Pop-out Picture, Film Effect e Auto Shot. Pop-out Picture riprende la stessa scena con le due fotocamere per creare l’effetto di una foto in una cornice. Film Effect può applicare l’effetto di 9 diversi filtri a un’immagine mentre Auto Shot scatta selfie perfetti non appena la fotocamera riconosce il volto.

Display Always-On per una maggiore comodità

Il display QHD IPS da 5,3 pollici di LG G5 offre infatti la funzionalità Always–On per la prima volta su uno smartphone con display IPS. Già vista su LG V10 come Second Screen, la funzione Always-On è stata spostata sul display principale per mostrare continuamente ora e data, anche se il telefono è in stand by, consentendo di dare uno sguardo veloce all’orario senza dover sbloccare la schermata principale.

Per ridurre il consumo energetico, LG ha riprogettato la memoria del driver del display e la gestione del consumo energetico in modo che la retroilluminazione display dello schermo sia attiva solamente su un’area delimitata, come accade sui TV LCD. Grazie a questa tecnologia, il display Always-On consuma solamente lo 0,8% della batteria ogni ora. Considerando che normalmente, come ricordato da LG, gli utenti controllano l’ora sullo smartphone fino a 150 volte al giorno, grazie al display Always-On di G5 potranno rendersi conto di una notevole differenza nella durata della batteria nel corso della giornata.

Inoltre il display di LG G5 dispone della modalità Giorno che migliora ancora di più la visibilità del display all’esposizione solare rispetto alla tecnologia di luminosità adattiva attuale. La modalità Giorno quando attivata rileva le condizioni di luminosità circostanti e istantaneamente aumenta o diminuisce la luminosità del display fino a 850 nits.

Friends Manager

Disponibile esclusivamente per LG G5, Friends Manager è l’applicazione hub che permette di connettersi agli LG Friends. Friends Manager rileva automaticamente i Friends nelle vicinanze e li connette velocemente con tre semplici passaggi, evitando tutti i fastidi del pairing dei dispositivi.

Prezzi e disponibilità

Purtroppo LG non ha annunciato prezzo e disponibilità nel nostro paese di LG G5, il cui prezzo dovrebbe comunque avvicinarsi ai 700€. Come confermato dall’azienda, prezzi e disponibilità verranno annunciate nelle prossime settimane.

 

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteMWC 2016: Alcatel stupisce presentando Idol 4S e Idol 4, smartphone con qualità e design ricercati
Prossimo articoloMWC 2016, LG annuncia LG Friends, visore e cam 360, e tanti accessori per LG G5