Un prototipo dell’ LG G5  si è fatto strada nel database Geekbench, in vista della presentazione ufficiale del 21 febbraio. L’elenco dei risultati, ci fornisce sorprese in termini di hardware interno, e ci fa capire che c’è da aspettarsi prestazioni di fascia alta dall’ultimo modello di LG.

Il nuovo risultato Geekbench mostrato, è stato effettuato su un LG dal numero di modello F700S, una progressione naturale che molto probabilmente rappresenta proprio il G5, contando che nei modelli precedenti, LG G4 si chiamava F500 e LG V10, aveva come numero modello F600. Ecco lo screenshot del risultato:

LG G5

Geekbench mostra LG G5 con un quad-core Qualcomm Snapdragon 820 chipset da 1,59 GHz, 4GB di RAM, e Android 6.0.1 Marshmallow, specifiche che restano in linea con le precedenti, anche se ovviamente le benchmark non ufficiali, non sono un forte indicatore di prestazioni reali. Tuttavia, a giudicare dai risultati che Geekbench ha trapelato, ci sarà una naturale somiglianza di prestazioni tra LG G5  e la versione nordamericana del Samsung Galaxy S7. Entrambi i telefoni montano infatti il chipset Snapdragon 820, ed entrambi i telefoni sono dotati di 4GB di RAM.

LG sta preparando la campagna pubblicitaria in previsione della presentazione ufficiale, che avverrà come già detto, tra meno di due settimane al MWC 2016. Ieri, il produttore ha confermato ufficialmente che LG G5 sarà disponibile con un display “always on”.

LG G5

Secondo alcune indiscrezioni precedenti, LG punterà tutto con il modello G5. Tuttavia, resta da vedere se le altre specifiche e caratteristiche, come ad esempio un display QHD leggermente curvo da 5,6 pollici, un design completamente in metallo con una batteria rimovibile, e una fotocamera principale con impostazioni manuali da 20 MPixel, saranno anche esteticamente accattivanti.

CONDIVIDI
Articolo precedenteQuick Cover LG G5, l’annuncio conferma la scocca in metallo del device
Prossimo articoloApple fa fuori Samsung per la realizzazione del SoC di iPhone 7?