aggiornamento LG G5

LG G5 si iscrive di diritto nel novero dei (pochi) smartphone con a bordo Android Nougat 7.0. L’azienda ha infatti iniziato le manovre di rilascio in Corea dell’ultima release software del sistema operativo di Google, in attesa di una politica di aggiornamento pronta ad assumere dimensioni ancor più consistenti ed internazionali. Le avvisaglie le abbiamo avute anche qui in Italia, segno di una svolta ormai pressoché dietro l’angolo. LG G5 è dunque il primo smartphone non-Nexus (o Pixel, che dir si voglia) a ricevere Android Nougat 7.0, dopo la presentazione di LG V20 (il primo dispositivo ad abbracciare invece nativamente la nuova versione del <<robottino verde>>) e di qualche altro smartphone (Mate 9 su tutti, ma anche l’ormai prossimo OnePlus 3T) caratterizzato proprio da Nougat.

Vedremo in prosieguo quali saranno in concreto le caratteristiche del nuovo major update di sistema, che rimanda ad ogni modo alle peculiarità salienti di Android 7.0. Si pensi, su tutti, agli <<aggiornamenti senza soluzione di continuità>>: le distribuzioni software sono infatti inviate in background, e lo smartphone viene aggiornato non appena spento e riacceso. Altra caratteristica di rilievo è Doze, modalità di risparmio energetico in stand-by inaugurata con Marshmallow e resa ancor più efficace in ossequio al lancio di Android Nougat 7.0. Senza dimenticare il multi-windows (supportato nativamente dall’ultimo sistema operativo mobile di Google) e l’utile pulsante <<cancella tutto>>, per chiudere tutte le applicazioni aperte con un semplice tocco dello schermo.

Alla stregua di G4 ai tempi del rilascio di Marshmallow, LG G5 è dunque in prima fila per ricevere il nuovo corso Nougat. Il produttore sudcoreano afferma che l’aggiornamento approderà a stretto giro di posta anche in altri mercati, e visto l’episodio in Italia registrato nei giorni scorsi non è impossibile pensare ad un rilascio atteso magari entro lo spirare del mese in corso. Non mancheremo comunque di aggiornarvi sull’argomento.

via



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: