LG G4

Il mese scorso, seppur come beta test, LG G4 aveva ricevuto Android 6.0 in Polonia in una versione e sembra che le cose siano andate davvero bene perché i proprietari di questo smartphone della Corea del Sud stanno inziando da oggi a ricevere il tanto atteso update ad Android 6.0 Marshmallow.

Il rilascio è via OTA per i modelli LG-F500K, LG-F500L, e LG-F500S, i quali godranno anche di una migliore gestione della batteria che migliorerà sensibilmente grazie alla nuova funzionalità di Doze, che riconosce quando non viene utilizzato il telefono per spegnere le applicazioni in background. Alcune applicazioni saranno ancora in grado di sincronizzare i dati, ma la maggior parte verranno chiuse e aumenteranno il tempo di standby del telefono. Troveremo anche Google Now on Tap, che porta in primo piano le informazioni basate contestualmente su quello che si sta leggendo sul telefono.

LG G4 e' disponibile online da Amazon.it prime a soli € 381,76

Ci sarà anche il supporto nativo per lo scanner di impronte digitali che renderà più facile ai produttori di includere questa funzionalità sulle prossimi telefoni Android. La nuova build permetterà inoltre di non accettare determinate autorizzazioni, necessarie per eseguire un’applicazione, sarà possibile selezionarle invece di dover acconsentire a tutte con un unico messaggio.

Finora, l’HTC One A9 è l’unico telefono non Nexus ad avere Android 6.0, visto che Motorola ha deciso di pre-installare Android 5.1.1 sul Motorola DROID Turbo 2. Dunque LG G4 si appresta a diventare il prossimo dispositivo non nexus con Adroid 6.0. Si attendono ovviamente notizie sull’aggiornamento anche per gli altri paesi.