LG G4

LG G4 svelato in anteprima su un sito ufficiale LG ancora in lavorazione.

LG G4 sarà presentato ufficialmente il 28 Aprile prossimo, ma la scoperta di un sito ufficiale ancora in lavorazione, svela immagini e caratteristiche in anteprima. Il sito “in lavorazione” da parte di LG è stato scoperto dal noto Evan Blass, conosciuto ai più attraverso il proprio profilo twitter @evleaks, sul quale questa mattina è apparso il link del microsito LG.

Dopo essere stato svelato al pubblico, LG ha rimosso immediatamente il micro sito, ma grazie alle immagini catturate è stato possibile scoprire diverse immagini del nuovo LG G4, mentre purtroppo molte delle caratteristiche riportate non si riferivano al nuovo top di gamma 2015 LG, ma appartengono all’attuale LG G3.

Le immagini mostrano un LG G4 molto simile proprio al G3, con una cover posteriore removibile, che consente di scegliere diverse colorazioni per gli utenti tra le quali ceramic white, shiny gold, metallic gray e sei colorazioni in pelle.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche della fotocamera, il micro sito riporta la presenza di un sensore da 13 megapixel, mentre in realtà LG G4 avrà una fotocamera da 16 megapixel, inoltre sempre per quanto riguarda la fotocamera posteriore, il sito riporta la presenza di un “Sensore per lo spettro dei colori” che dovrebbe consentire di analizzare e misurare in automatico i colori di una scena prima dello scatto. Altra novità sempre per quanto riguarda la fotocamera, la presenza di un particolare “effetto di trascinamento luce” che dovrebbe consentire di scattare foto notturne, con particolari effetti di scie di luce, mantenendo aperto per un tempo prolungato l’otturatore.

[

Secondo i dati riportati dal sito LG, il nuovo LG G4 sarebbe inoltre dotato di uno slot per microSD ed una batteria da 3.000 mAh con sistema di ricarica wireless.

Purtroppo le restanti caratteristiche tecniche riportate nel sito si riferiscono all’attuale LG G3, per cui per avere conferme sulle restanti specifiche tecniche di LG G4, sarà necessario attendere la presentazione del 28 Aprile prossimo.

Via

CONDIVIDI
Articolo precedenteSolar Share, risparmiare energia in Italia con la condivisione
Prossimo articoloQuanto vale un Apple Watch Gold?