TWP recovery LG G3
Per tutti coloro che desiderano installare ROOT e RECOVERY sul proprio LG G3 con Lollipop, vi proponiamo una guida piuttosto semplice con pochi passi da seguire. Al termine della procedura avremo modo di utilizzare il nostro G3 con i permessi di root, ed avremo la possiblità di utilizzare una Recovery Custom.
Vediamo di seguito i passi da segure:
  • Scaricare ed installare i driver LG per il vostro telefono. Il consiglio è di installarli anche se il vostro dispositivo comunica perfettamente con il vostro PC (Nel caso di una installazione precedente, saltate questo passaggio di installazione)
  • Scaricate ed estrate in una cartella il file zip scaricabile qui (all’interno troverete tutto il necessario per installare la custom recovery).
  • Abilitate il Debug USB che trovate nelle opzioni dello sviluppatore e collegate il telefono al PC. Se non trovate la voce Opzioni dello Sviluppatore dovete abilitarla entrando in Info sul Telefono==>Informazioni sul Software e fate dei tap ripetuti su Numero di Build fino a che non compare il messaggio di abilitazione avvenuta

 

Root LG G3 2015-03-17 10.02.57 2015-03-17 10.03.16

 

  •  All’interno delle Opzioni dello Sviluppatore abilitate il TimeOut Schermo su “Rimani attivo“.

 

2015-03-17 10.10.24

  • Connettere il telefono al pc e selezionare la modalità PTP sul vostro smartphone
  • Estrarre il file LGG3-D855-OneClickRootRecovery.zip e cliccare due volte sul file OneClick_ROOT_RECOVERY.bat per lanciare la procedura

 

602478LGG3D855OneClickRootRecovery1

 

 

  • Seguire le istruzioni a video

 

352599waitingfordevicebloqu

 

 

  • Controllare lo schermo del vostro smartphone e cliccare ok sulla seguente schermata

 

usb debug popup

 

 

  • Il telefono si riavvierà un paio di volte

 

285156serialportnofoundinsertmanuelly

 

  • Al termine della procedura vedrete la seguente schermata, procedere quindi con CTRL+C , digitare N ed ENTER per uscire dalla procedura

 

250058droulementdurootetrecovery

 

  • Godetevi il vostro G3 con i permessi di root ed una fantastica Custom Recovery

Vi ricordiamo che questa procedura effettua in automatico sia il root del vostro terminale, sia l’installazione della Recovery Custom. Se avete già effettuato il root sul vostro G3 (come spiegato qui nel nostro precedente articolo), non ci sono problemi visto che la procedura automatica installerà di nuovo il root senza problemi e poi ultimerà l’installazione della Recovery.

Se qualcuno dei nostri lettori , dovesse rilevare problemi durante la procedura può fare riferimento alla discussione ufficiale XDA raggiungibile qui, al fine di trovare  le risposte del caso.